PRIMO PIANO

Il cinema napoletano in cattedra ai David di Donatello

Il cinema napoletano in cattedra ai David di Donatello

Da Leonardo Di Costanzo a Nicola Giuliano: ben 12 nomination ai “Grandi Maestri” dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli Questa sera (diretta su Rai Uno dalle 21.25) negli studi di Cinecittà per la cerimonia di premiazione della 67esima edizione dei David di...

PRIMO PIANO

Il cinema napoletano in cattedra ai David di Donatello

Il cinema napoletano in cattedra ai David di Donatello

Da Leonardo Di Costanzo a Nicola Giuliano: ben 12 nomination ai “Grandi Maestri” dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli Questa sera (diretta su Rai Uno dalle 21.25) negli studi di Cinecittà per la cerimonia di premiazione della 67esima edizione dei David di...

IN EVIDENZA

CALCIO NAPOLI

CRONACA

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te

LEGGI ANCHE

Coronavirus, arriva l’app per gestire la fase 2

Coronavirus, arriva l’app per gestire la fase 2

Un’app per consentire la tracciabilità degli affetti da Covid-19, ricostruire gli eventuali contatti tra persone e gestire quindi meglio la “fase 2”, quella della ripresa delle attività in Italia. È “questione di ore” perché sia pronta la relazione finale da...

LEGGI ANCHE

Coronavirus, arriva l’app per gestire la fase 2

Coronavirus, arriva l’app per gestire la fase 2

Un’app per consentire la tracciabilità degli affetti da Covid-19, ricostruire gli eventuali contatti tra persone e gestire quindi meglio la “fase 2”, quella della ripresa delle attività in Italia. È “questione di ore” perché sia pronta la relazione finale da...