“Contagion”, la profezia di Soderbergh sul Coronavirus

da | Apr 3, 2020 | Cultura&Spettacolo

Da quando è cominciata la quarantena, è frequente la segnalazione di film, libri o semplicemente persone che hanno previsto lo scenario attuale. La scrittrice Sylvia Browne nel libro “Profezie” predisse un’epidemia di polmonite , il sempre prolifico Stephen King nel best seller “L’ombra dello scorpione” disegnò uno scenario post apocalittico, in cui un virus sterminava quasi l’intera popolazione e andando a ritroso non si può non pensare ai sempreverdi “La peste” di Camus e “Cecità”di Saramago.

Ma in questa girandola di rimandi e citazioni che non ha risparmiato neppure i Simpsons, chi più si è avvicinato a descrivere lo scenario attuale è Steven Soderbergh regista del film “Contagion”, uscito nel 2011. La pellicola destò interesse all’epoca più per il cast di soli top players , tra Gwyneth Paltrow nei panni della paziente 1 e il consorte Matt Damon, passando per Kate Winslet e Kate Winslet, Marion Cotillard, Laurence Fishburne e Jude Law, che per la trama. Il film sembrò inserirsi nel filone catastrofista pre2012, quando si attendeva con scetticismo e ansia l’avversario delle profezie Maya e passò più inosservato di pellicole come “The day after tomorrow” e “2012”che fecero la parte del leone, puntando sugli effetti disastrosi dei cambiamenti climatici e al contempo non divenne iconico come “Io sono leggenda” reso memorabile da Will Smith o lo scenario prospettato dal film “28 giorni dopo”. Rivedere oggi “Contagion” fa un po’ impressione. Nel film il virus non arriva da Wuhan ma da Hong Kong, è più letale del Covid-19 perché attacca anche il sistema nervoso oltre quello respiratorio ma per il resto poche differenze: lo spillover che genera il virus avviene da pipistrello a maiale per poi arrivare all’uomo, si trasmette nello stesso modo del Coronavirus, subito si impone il distanziamento sociale, la quarantena e c’è una corsa disperata a farmaci più o meno risolutivi. Vi è tutto l’armamentario di categorie che sono salite alla ribalta in questi giorni, dal medico eroico al cazzaro da internet, passando per virologi e politici. Da un momento all’altro si attende di veder sbucare in una scena Salvini e la D’Urso che pregano insieme o De Luca a fare cazziate, tante sono le analogie, con la situazione attuale salvo la letalità del virus, più violenta nel film ed il lockdown imposto, con il cibo portato ai cittadini direttamente dall’esercito. Volendo fare spoiler, prima che recuperate la pellicola presente su Infinity, diciamo che la soluzione al morbo arriva solo con il vaccino dopo una quarantena di quasi cinque mesi. Facciamo i debiti scongiuri.

Mariani secondo atto. Focus sui clan vesuviani

Mariani secondo atto. Focus sui clan vesuviani

È passato solo un anno dal debutto di Giovanni Taranto, con “La fiamma spezzata”. Ed eccolo ora riproporsi con un nuovo romanzo, sullo stesso tema, intrighi ed affari della criminalità organizzata vesuviana al vaglio di un investigatore serio e determinato. Siamo...

Freud’s Bones, la psicoanalisi in un gioco

Freud’s Bones, la psicoanalisi in un gioco

La geniale intuizione di Fortuna Imperatore, game designer napoletana laureata in Psicologia A chi poteva venire in mente l’idea di creare un videogioco che avesse per protagonisti Freud e la psicoanalisi? O a un matto o ad un genio, ma sicuramente con l’inventiva e...

Applausi per il duo Mosca-Corcione

Applausi per il duo Mosca-Corcione

Grande successo per il concerto di musica classica “Note di pace” a Casavatore Grande successo di partecipazione e di pubblico per il concerto di musica classica per violino e pianoforte tenutosi presso la parrocchia di Gesù Cristo lavoratore a Casavatore, intitolato...

Mercoledì la consegna dei premi “Emily Dickinson”

Mercoledì la consegna dei premi “Emily Dickinson”

Mercoledì 8 Giugno, alle ore 15,30, nellʼincantevole cornice di Castel SantʼElmo, a Napoli,si terrà la manifestazione conclusiva della XXVI edizione del Premio Letterario Internazionale “Emily Dickinson”, fondato e presieduto dalla scrittrice e giornalista Carmela...

“Maradò”, le voci del popolo

“Maradò”, le voci del popolo

Nel libro di Anna Copertino, l’universo napoletano del Dios Che cosa non si è scritto e detto di Maradona che ormai non si sappia? Artisti, grandi firme, uomini di cultura e registi ne hanno la grandezza, miseria e nobiltà ma ognuno con la propria idea e l’immagine ed...

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Un evento di un’intera giornata dedicato alla cultura. A Procida” l’isola che non si isola” e che quest’anno sta celebrando il suo essere capitale della cultura l’appuntamento è fissato per domenica 29 maggio. Un evento che si snoderà in tre momenti, tutti idealmente...

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Le domeniche dal 1° maggio al 5 giugno si terranno cinque concerti di musica dal vivo nei luoghi incantevoli della Campania Napoli – Ercolano – Vico Equense – Sorrento – Ravello. Il Chitarrista Max Puglia (Hermanos, Ruggiero, Buonocore, Gragnaniello, Fò, Hernadez,...

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

L’associazione culturale organizza e promuove anche iniziative sociali a favore dei bisognosi L’associazione culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, ispirata sempre ai principi e finalità...

A tu per tu con Maria Cuono

A tu per tu con Maria Cuono

L’intervista di Noi per Napoli alla scrittrice, giornalista e docente cilentana: una vita per il teatro A tu per tu con Maria Cuono, docente, giornalista e valente scrittrice cilentana. Le abbiamo rivolto qualche domanda per farla parlare di sé, della sua arte e per...

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

In libreria entro fine primavera il secondo giallo del giornalista Giovanni Taranto Torna il Capitano Giulio Mariani: entro fine primavera la seconda inchiesta del detective dell’Arma protagonista ci dei gialli del giornalista Giovanni Taranto sarà sugli scaffali di...

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Oggi, lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo alle ore 15 e 17 e domani, domenica 27 febbraio, alle ore 10, 12, 15, 17 va in scena l’insolita esperienza di fruizione museale, ideata e realizzata da Le Nuvole con Casa del Contemporaneo e la collaborazione della direzione...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te