Una nuova flotta di auto ecologiche per rafforzare l’impegno dell’Asl Napoli 1 Centro a favore dei servizi territoriali e continuare la dura battaglia al Coronavirus.

Sono ben 30 le Panda (2 cilindri 900 cc benzina verde / metano) e 5 i Doblò (1300 cc benzina verde / metano) entrati in servizio da stamane, assegnate a Dipartimento di Prevenzione, Dipartimento di Salute Mentale, Dipartimento Dipendenze, Assistenza Anziani, Cure Palliative Domiciliari, Area veterinaria, USCA Covid-19.

Le vetture, noleggiate tramite convenzione Consip, vanno a rinnovare e potenziare il parco auto dell’Asl Napoli 1 Centro. «Fornire strumenti efficienti al personale che ogni giorno è sul territorio – dice il direttore generale Ciro Verdoliva – è tra i nostri obiettivi strategici, un passo in più per consolidare la rinascita e la riqualificazione della nostra Azienda».