Ebbene sì, da qualche anno la moda delle bakery d’oltreoceano è arrivata addirittura anche a Napoli, regno incontrastato di caffè, sfogliatella e babà e a preferirle ai classici caffè è soprattutto il pubblico femminile.

Per un pomeriggio con le amiche, un momento di relax e quattro chiacchiere, sempre più giovanissime e meno giovani entrano in queste location dal sapore magico. Dall’ambientazione shabby chic sui toni pastello che spaziano dal rosa antico al verdino, al celeste, entrare in una bakery è un po’ come entrare in un luogo fatato fatto di oggettistica anni ’50 rivista in stile moderno, sedie e tavoli bianchi, cucina a vista a tema, frigoriferi bianco latte o colorati dalle linee morbide, elettrodomestici e arredi tipici da casa delle bambole. Dalla porta d’ingresso bianca in stile inglese, con tanto di lanterna e ghirlanda, già da fuori si inizia a fantasticare e ad immaginare la particolarità e lo stile del luogo in cui ci si appresta ad entrare. Alcune bakery oltre agli spazi interni presentano anche tavolini e chalet all’aperto con tanto di carrettini gelato e arredi anni ’50. E nei periodi di festa anche gli addobbi diventano shabby senza mai perdere di stile e di eleganza, mantenendo la caratteristica di festività ma omologandosi al resto dell’ambiente per un tocco in più di magia.

Ma se anche l’occhio vuole la sua parte si sceglie la bakery sicuramente per i suoi caffè in stile Starbucks e soprattutto per le sue leccornìe americane di accompagnamento: dalle torte superfarcite e colorate come la red velvet, alle torte che mischiano i sapori dolci al salato come le cheesecakes al cioccolato e panna, ai multi-pancakes farciti, ai muffins, ai waffles e a tante altre irresistibili delizie d’oltreoceano.

Non mancano nell’offerta ovviamente cioccolate, milkshakes, spremute, tisane e cookies di tutti i tipi. Alcune bakery, location tipicamente da tè delle 17, propongono anche menù per cena come hot dog, hamburger e club sandwich, tutto ovviamente e rigorosamente americano.

Inoltre nelle giornate di pioggia è addirittura possibile, in alcune bakery, ordinare dolci e dessert da asporto che arrivano direttamente a domicilio nel classico shabby packaging, bellissimo a vedersi, ancor prima di scoprirne il contenuto.

Nel leggere quest’articolo vi è venuta voglia di entrare in una bakery e assaporare i gusti d’oltreoceano? Niente paura, ecco l’elenco di alcune tra quelle migliori di Napoli, tutte tra Chiaia e il Vomero.

  • Birdy’s Bakery – Vico Belledonne a Chiaia, 14 – Via G. Bernini, 8
  • Bakery and Love – Via G. Bernini, 89
  • Sugar Queen – Via Carlo Poerio, 42 – Via Chiaia, 129
  • Stairs Coffee Shop – Via Luca Giordano, 96 – Viale Colli Aminei, 335

Che aspettate quindi? Organizzate già da ora il vostro pomeriggio con le amiche con una bella fetta di cheesecake al triplo cioccolato e…, se è troppo grande, mangiatela in due per non sacrificare la prova costume!