Pizza, ammore e ffantasia…

da | Dic 5, 2020 | Cultura&Spettacolo

Napule nun fernesce maje ’e ce jénchiere ’e spanto

Napule nun fernesce maje ’e ce jénchiere ’e spanto, pecché è na cetà addò po’ ssuccedere tutto e ’o ccuntrario ’e tutto. Na cetà addò ’e prubbleme so’ vviecchie assaje, però ce sta na capacetà ecceziunale ’e se ’nventà soluzzione urigginale e ccreative. Però ’o rìseco è ca, dalle e ddalle, fernimmo cu ccredere ca tuttoquanto s’arresorve sulo grazzie â fantasia, e ppecchesto abbasta n’aizàta ’e capa pe sbruglià ogne matassa, pure si è ’mbrugliata e ’mpicciosa.

Sfuglianno ’e ccronache d’ ’e giurnale lucale, truvammo spisso nutizzie che cce lassano alluccute e ccunfuse, p’essempio chella ca, mentre ca p’ ’e ffeste ’e Natale nun putimmo manco ascì fora d’ ’o cummune pe gghì a ttruvà ’e pariente, ’e gguardie ’e finanza ’e Napule hanno fermato cammionne gruosse assaje, che jevano annanze e arreto, traffecanno abbusivamente rifiute: nientemeno 3 tunnellate ’e gomme pe mmachine e sserbature arruzzute addestenate â Libia e ppure 46 tunnellate ’e panne, pezzecaglie e rrobbavecchia varia, trasute ’nItalia d’ ’a Svizzera.
Leggimmo cu ppiacere ca s’appriparano a ’ngignà ’a filovia che ffarrà saglì na linea ’e filobbusse d’ ’o Museo Nazziunale ’nfin’ô spitale ‘Cardarelli’, però ce fanno sapé pure ca l’ANM sta arreducenno d’ ’o vinte pe cciento ’e ccorze d’ ’e pulmanne e ll’urario ’e chiusura ’e metro e ffuniculare. Nu’ pparlammo po’ d’ ’a Linea 6 d’ ’a Metropolitana, nata comme ‘Linea Tramviaria Rapida’ p’ ’e campiunate mundiale d’ ’o 1990, ma arredotta a nnu paro ’e chilometre ’e ferruvia sottaterra, sulo pe ccullegà Fuorerotta c’ ’o Municipio. Embé, passate 30 anne, po’ essere c’ ô 2021 finalmente sarrà ’ngignata ’sta famosa M6. Pe mmo sapimmo sulo c’ ’a stazzione ‘Mostra’ – ca siddivò arape a Mmaggio che vvene – sarrà ’ntitulata a Mmaradona. Comme se dice: “chi se cuntenta gode”. Male male che ppo’ ji’, ce stanno sempe ’e monopattine… Âmmo leggiuto pure ca ll’urganizzazione d’ ’e cummerciante napulitane facette nu bellu ‘spot’ pe ccuntrastà ’e vvènnete ‘online’ e addefennere ’e pputeche ’e quartiere. Pare overo na cosa bona, però nu’ ppareva ca ’nfin’a mmo se fusseno preoccupate assaje ’e pruteggere a bbarrette, tratturie e pputechelle riunale d’ ’a ’mpustatezza e squarciunarìa d’amburgherie, supermercate e ‘megastore’, nustrale e ffurastiere. N’ata nutizzia spassosa è ca, justo mentre ’o presidente De Luca appresentava ’e ccinche priorità ’e ll’amministrazzione soja, cundicenno ca una è cchella d’ ’a diggitalizzazzione, manco si ’o ffacessero apposta, se nn’è zzumpato ’o cullegamento… e bbonanotte â diretta ‘streaming’ d’ ’o Cunziglio Reggiunale…

Menumale ca ce putimmo cunzulà cu na bella ‘primmera’ d’ ’o San Carlo, addò mettarranno ’nscena l’opera lirica ‘Cavalleria rusticana’. Però nu’ ttrasenno dint’â cchillu maravigliuso e antico triato napulitano, ma guardannoce â casa nosta ’a diretta facebook d’ ’o spettaculo ’ncopp’ô compiutèr. Sulo accussì, oramaje, putimmo participà a ccungresse, fa’ lezziune d’ingrese, ce ’mparà a ccucenà ricette p’ ’a cena ’e Natale o scuprì l’hatha yoga. Però, mentre ca pe ’sti ccose serve comunque nu mantesino ’a cucenero o na tuta p’ ’a ginnasteca, pe pparticipà â primmera ’e l’opera ’e Mascagni d’ ’a pultrona ’e casa nu’ sserve ca ce mettimmo ’ncuollo ‘toilettes’ custose o àbbete scure. Leggimmo ancora ca stanno ’ncrise pure ’e cummerciante che ttanno vennevano nu cuofeno ’e presebbie e ppasture ô centro antico ’e Napule. Accussì, cu n’aizata ’e fantasia, l’artiggiane se so’ ’nventate ’e statuette ’e Maradona cu ’e scelle d’angiulillo, e ppure ’e pizzaiuole appriparajeno nu presepio sano c’ ’a pasta pe ccòcere margherite e mmarenare. ’Nzomma, stammo turnanno a ccampà grazzie a “pizza, ammore e… ffantasia”.

Mariani secondo atto. Focus sui clan vesuviani

Mariani secondo atto. Focus sui clan vesuviani

È passato solo un anno dal debutto di Giovanni Taranto, con “La fiamma spezzata”. Ed eccolo ora riproporsi con un nuovo romanzo, sullo stesso tema, intrighi ed affari della criminalità organizzata vesuviana al vaglio di un investigatore serio e determinato. Siamo...

Freud’s Bones, la psicoanalisi in un gioco

Freud’s Bones, la psicoanalisi in un gioco

La geniale intuizione di Fortuna Imperatore, game designer napoletana laureata in Psicologia A chi poteva venire in mente l’idea di creare un videogioco che avesse per protagonisti Freud e la psicoanalisi? O a un matto o ad un genio, ma sicuramente con l’inventiva e...

Applausi per il duo Mosca-Corcione

Applausi per il duo Mosca-Corcione

Grande successo per il concerto di musica classica “Note di pace” a Casavatore Grande successo di partecipazione e di pubblico per il concerto di musica classica per violino e pianoforte tenutosi presso la parrocchia di Gesù Cristo lavoratore a Casavatore, intitolato...

Mercoledì la consegna dei premi “Emily Dickinson”

Mercoledì la consegna dei premi “Emily Dickinson”

Mercoledì 8 Giugno, alle ore 15,30, nellʼincantevole cornice di Castel SantʼElmo, a Napoli,si terrà la manifestazione conclusiva della XXVI edizione del Premio Letterario Internazionale “Emily Dickinson”, fondato e presieduto dalla scrittrice e giornalista Carmela...

“Maradò”, le voci del popolo

“Maradò”, le voci del popolo

Nel libro di Anna Copertino, l’universo napoletano del Dios Che cosa non si è scritto e detto di Maradona che ormai non si sappia? Artisti, grandi firme, uomini di cultura e registi ne hanno la grandezza, miseria e nobiltà ma ognuno con la propria idea e l’immagine ed...

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Un evento di un’intera giornata dedicato alla cultura. A Procida” l’isola che non si isola” e che quest’anno sta celebrando il suo essere capitale della cultura l’appuntamento è fissato per domenica 29 maggio. Un evento che si snoderà in tre momenti, tutti idealmente...

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Le domeniche dal 1° maggio al 5 giugno si terranno cinque concerti di musica dal vivo nei luoghi incantevoli della Campania Napoli – Ercolano – Vico Equense – Sorrento – Ravello. Il Chitarrista Max Puglia (Hermanos, Ruggiero, Buonocore, Gragnaniello, Fò, Hernadez,...

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

L’associazione culturale organizza e promuove anche iniziative sociali a favore dei bisognosi L’associazione culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, ispirata sempre ai principi e finalità...

A tu per tu con Maria Cuono

A tu per tu con Maria Cuono

L’intervista di Noi per Napoli alla scrittrice, giornalista e docente cilentana: una vita per il teatro A tu per tu con Maria Cuono, docente, giornalista e valente scrittrice cilentana. Le abbiamo rivolto qualche domanda per farla parlare di sé, della sua arte e per...

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

In libreria entro fine primavera il secondo giallo del giornalista Giovanni Taranto Torna il Capitano Giulio Mariani: entro fine primavera la seconda inchiesta del detective dell’Arma protagonista ci dei gialli del giornalista Giovanni Taranto sarà sugli scaffali di...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te