Home Cronaca di Napoli e provincia Macron, vertice italo-francese e visita al centro

Macron, vertice italo-francese e visita al centro

Vertice franco-italiano ieri a Napoli. Un vertice che è servito a chiudere definitivamente le passate incomprensioni che avevano portato al ritiro dell’amasciatore francese a Roma. Il presidente francese Emmanuel Macron si è recato in visita, con il premier italiano Giuseppe Conte, alla Cappella Sansevero, seconda tappa del suo minitour nel centro antico di Napoli che ha preceduto il vertice Italia-Francia a Palazzo Reale. Macron si è soffermato nella Cappella seicentesca, costruita in onore della Madonna e poi trasformata nel ‘700 in un luogo carico di statue e simboli esoterici da Raimondo di Sangro, principe di Sansevero. L’attrazione principale della Cappella è la statua del Cristo Velato, straordinaria scultura ritenuta ineguagliabile per la tecnica all’epoca. Macron ha percorso a piedi un breve tratto di strada nel centro antico di Napoli tra piazza San Domenico Maggiore e la Cappella Sansevero. In precedenza si era recato nel teatro San Ferdinando: “Sono felice di essere a Napoli, una città che amo profondamente. Il teatro di Eduardo mi ha sempre accompagnato”. Infatti proprio recitando una commedia di Eduardo aveva avuto occasione di incontrare quella che sarebbe poi diventata sua moglie. Al successivo vertice che si è tenuto a Palazzo Reale con il primo ministro Conte ha partecipato anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Previous articleAncora out la metro colabrodo: protesta dei cittadini infuriati
Next articleTeatro Bellini, dal 3 all’8 marzo Kobane calling on stage