Home Calcio Napoli Paolo Bonolis: «Juve? Sempre la stessa storia»

Paolo Bonolis: «Juve? Sempre la stessa storia»

0
Paolo Bonolis: «Juve? Sempre la stessa storia»
Paolo Bonolis

Lo sfogo del presentatore, Paolo Bonolis, tifoso dell’Inter: «La Juve non è uscita massacrata da Calciopoli, è uscita in gloria»

Il tifosissimo dell’Inter, Paolo Bonolis, è intervenuto  su Radio Radio, attaccando duramente la Juventus. Non le manda di certo a dire, il conduttore di Mediaset, riferendosi a tutte le vicende del passato dello scandalo Calciopoli, del doping e la serie B.

Ecco di seguito le parole di Bonolis: «La Juve non è uscita massacrata da Calciopoli, è uscita in gloria da Calciopoli perché per quello che è stato dimostrato prevedeva la radiazione di una società. Invece è andata in Serie B penalizzata di qualche punto, gli sono stati tolti due scudetti che loro alla faccia di chiunque continuano a fregiarsi, non è successo niente. È stata condannata per il doping il giorno dopo che la situazione era caduta in prescrizione. Che barzelletta ci stiamo raccontando? Ma di cosa stiamo parlando? Facciamo finta che non succede mai niente? Ci sono delle cose che sono opinabili, altre invece sono cose oggettive, ma una squadra forte come la Juve, quando ha difficoltà di percorso, trova incidentalmente errori sempre a suo vantaggio, e tutto si rimette in carreggiata ».