Goccia dopo goccia: la Befana solidale 2023

Anche quest’anno l’operoso Cavaliere Salvio Zungri, giĂ  Confratello della Augustissima Arciconfraternita dei Pellegrini  ha dimostrato la sua giĂ  riconosciuta generositĂ . Dopo aver incontrato nei giorni scorsi la Presidente dell’Associazione Dateci le Ali per dare concreto aiuto ai malati Ucraini sul ns territorio (attualmente abbiamo 25000 presenti e solo una parte di loro con una minima assistenza), ha subito risposto alle esigenze presentate dal dottor Luigi Garbo (responsabile della Croce Bianca di Sorrento) per i degenti dell’Ospedale De Luca e Rossano di Vico Equense, e cosi come preannunciato puntuale il 6 gennaio si è presentato al Comune di Vico Equense, accompagnato dalla Dama Imma Emilio della Confederazione Cavalieri Crociati di Malta ed Assisi dove c’erano ad accoglierli il dottor Luigi De Martino, giĂ  assessore del Comune di Vico Equense in rappresentanza della Giunta, il Cav. Dario Medugno con il Gran Maestro del Sovrano Ordine dei Cavalieri Templari Errico Lombardi ed il Dr Garbo per la consegna di carrozzelle ortopediche costruite dalla Ortopedia Meridionale di Napoli. Dopo una semplice cerimonia di consegna, tutti i convenuti si sono salutati con il reciproco impegno di essere sempre a sostegno delle sempre piu’ persone svantaggiate in questa Regione.