Film, concerti, spettacoli ed eventi: a San Sebastiano al Vesuvio si festeggia l’estate. Il Parco urbano di via Panoramica ospita, da domani 8 luglio al 4 settembre 2022 nell’ambito della Rassegna del Verde 2022, “Agorà – San Sebastiano al Vesuvio” la manifestazione di cinema, musica e teatro a cura di Red Carpet e Comune di San Sebastiano in collaborazione con la Regione Campania.

Nell’ampia area verde, oltre 500 comodi posti a sedere, ogni giorno sarà possibile seguire un evento: dai film più visti della stagione (e non solo) alla comicità degli artisti più applauditi sino alla musica più coinvolgente. L’inaugurazione è fissata per domani alle 21,15 con la proiezione del film di S. Penn “Una vita in fuga”.

Interverrà alla serata, Giuseppe Panico, sindaco di San Sebastiano al Vesuvio che ha dichiarato: “La rassegna del verde 2022 punta al rilancio della socialità attraverso la cultura. La manifestazione, giunta alla 42esima edizione, entra nel vivo della programmazione estiva. Infatti, dopo aver visto a maggio le scuole del territorio protagoniste di iniziative legate alla cultura ambientalista, ed appena terminata la programmazione degli operatori del Terzo Settore rivolte all’integrazione, ed alla socialità giovanile nell’ex Municipio trasformato in “Social Break Point”, l’Agorà San Sebastiano vedrà in palinsesto cinema, musica e teatro per i prossimi due mesi nel rinato Parco Urbano. Il grande polmone verde di oltre 15mila metri quadrati posto ai piedi del Vesuvio, ospiterà prime visioni, approfondimenti culturali, spettacoli teatrali ed esibizioni musicali, in uno scenario unico che affaccia sul golfo di Napoli e guarda dall’alto il Vesuvio, in un microclima invidiabile in cui la frescura è garantita contro la calura estiva. Alla vocazione di parco giornaliero per le famiglie, quest’estate si ritorna ad ospitare eventi e cinema estivo come in passato”.

Red carpet è una società con esperienza ultra ventennale nell’allestimento e gestione di eventi cinematografici. Nel Parco pubblico di San Sebastiano abbiamo allestito un’arena tecnologicamente avanzata con oltre 500 posti con una visione perfetta e in sicurezza. La rassegna cinematografica oltre a riproporre film di successo prevede una innovativa rassegna in lingua originale con sottotitoli in italiano, vera novità per un’arena. E’ prevista anche una rassegna di film di Pasolini nel centenario della nascita oltre a cult restaurati e film d’essai”, ha dichiarato Giuseppe Minopoli, direttore tecnico Red Carpet.

Tante sorprese nel mese di agosto e settembre: da Gino Rivieccio a Flo, a Massimiliano Gallo. E molto altro.

PROGRAMMAZIONE CINEMA:

Serata inaugurale con la proiezione di “Una vita in fuga” diretto e interpretato da S. Penn ore 21,15. Ingresso 4 euro.

A seguire, Tre piani di N. Moretti (9 luglio), House of Gucci di R. Scott (10 luglio), Spencer di Larrain in versione originale (11 luglio), Ennio di G. Tornatore (12 luglio).

EVENTO: Il 13 luglio un evento dal titolo Canzoni con lo scrittore Maurizio De Giovanni e il musicista Marco Zurzolo, il 14 luglio lo spettacolo di Paolo Caiazzo, “Terroni si nasce”.

Si riprende con il cinema il 15 luglio con Il bambino nascosto di R. Andò, C’mon, C’mon di M. Mills (16 luglio), Qui rido io di M. Martone (17 luglio), Una famiglia vincente di R. M. Green (18 luglio), Corro da te di R. Milani (19luglio), Finale a sorpresa di M. Cohn, E’ stata la mano di Dio di P. Sorrentino (21 luglio).

EVENTO: Il concerto di Carlo Faiello dal titolo Ballanza e la sua musica folk è fissato per il 22 luglio.

A seguire il 23 luglio il film Nostalgia di M. Martone, Belfast di K. Branagh (24 luglio), Mulholland Drive di D. Lynch in versione originale (25 luglio), La cena perfetta di D. Minnella (26 luglio), Freaks out di M. Mainetti (27 luglio), Licorice Pizza di P. T. Anderson (28 luglio).

EVENTO: Il 29 luglio appuntamento con Francesco Cicchella e il suo spettacolo “Diffidate dalle imitazioni – Show”.

Il cinema riprende con la proiezione di Madres paralelas di P. Almodovar (30 luglio), Aria ferma di L. Di Costanzo (31 luglio)