Scatti di Osimhen al Bentegodi, Verona Napoli 1-2

da | Mar 13, 2022 | Calcio Napoli, InEvidenza

Verona Napoli: Scatti di Victor Osimhen al Bentegodi, doppietta del nigeriano e azzurri nuovamente a -3 dalla vetta.

Verona Napoli – Due sorprese in campo dal primo minuto, Spalletti fa riposare Insigne e Zielinski, al loro posto Anguissa e Lozano per provare a battere il Verona di Tudor, squadra che sta sorprendendo per le prestazioni collezionate dall’inizio del 2022.

Partita dura, fisica e particolarmente difficile quella che affrontano gli azzurri, dopo il ko interno contro il Milan, i ragazzi di Spalletti per credere ancora al sogno scudetto non possono piĂą sbagliare. Una settimana particolare quella trascorsa dal Napoli, le polemiche e la delusinone per aver toppato il big match di domenica scorsa al Maradona, hanno accompagnato gli azzurri fino all’ingresso del Bentegodi. Match quello di Verona non dei migliori per gli azzurri, il Napoli parte molto contratto cercando spesso il lancio lungo su Osimhen per evitare il pressing a centrocampo. Dopo il gol di Osimhen che apre le marcature al minuto 14, segnando ancora una rete di testa, gli azzurri puntano su un gioco sporco senza mai riuscire a creare altre occasioni per raddoppiare.

Nel secondo tempo la squadra continua con lo stesso andamento del primo, neanche i cambi avvenuti all’0ra di gioco, riescono a dare la giusta scossa. Il raddoppio arriva grazie ad una furbata di Di Lorenzo, il terzino italiano detta il passagio da fallo laterale prendendo in controtempo tutta la retroguardia veronese, lucido e caparbio nel cercare Osimhen al centro area che spedisce alle spalle di Montipò. Peccato per il gol subito dal solito Faraoni che mantiene il risultato in bilico fino al 97esimo, quando Doveri decreta la vittoria azzurra.

 

 

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Lo scudetto potrebbe essere assegnato sul filo di lana e allora quanti rimpianti Noi non sappiamo come andrà a finire. Oggi il Napoli ha tre punti di distacco dal Milan e forse anche dall’Inter, se i nerazzurri dovessero vincere la partita che devono recuperare. Ci...

Manfredi hai voluto la bicicletta? Ora pedala

Manfredi hai voluto la bicicletta? Ora pedala

Al sindaco il compito di ben sfruttare i soldi del patto per Napoli. E di darsi una svegliata La pompa è stata davvero magna. Sembrava che il miliardo e duecento milioni di euro consegnati virtualmente da Draghi a Manfredi (nella foto) fossero un grazioso regalo del...

A Napoli l’hub per gli ucraini

A Napoli l’hub per gli ucraini

Città mobilitata per aiutare i profughi. Via alla raccolta di beni per tutto il Sud Italia. Aperto un centro sanitario Decine di scatoloni con medicine, cibo e vestiti per i bambini ucraini. La disponibilità all’accoglienza dei profughi e anche a trovare un lavoro a...

Vomero, controlli movida dei carabinieri

Vomero, controlli movida dei carabinieri

Tra mercoledì e venerdì, nell'ambito dei servizi predisposti dalla Questura di Napoli nelle aree della “movida”,  i poliziotti del Commissariato Vomero, i militari dell’Arma dei Carabinieri, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza, con il...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te