Napoli: piegato il Bologna con la prima doppietta di Lozano

da | Gen 17, 2022 | Calcio Napoli, InEvidenza

Napoli: piegato il Bologna con la prima doppietta di Lozano, prima Elmas e poi Fabian Ruiz offrono al Chuky l’assist perfetto.

Prima doppietta di Lozano – Al Dall’Ara gli azzurri scendono in campo dopo la disfatta di giovedì in Coppa Italia, al Maradona, contro la viola, vincere e convincere per cancellare una prestazione che ha lasciato spazio a tante polemiche solo per il risultato al quanto bugiardo. In quel di Bologna, contro la squadra di Sinisa Mihajlovic, i ragazzi di Spalletti sfoderano una prestazione di grande tranquillitĂ , infatti, il tantissimo possesso palla con piĂą fraseggi, permettono alla compagine partenopea di subire pochissime occasioni, se non nel finale quando a risultato acquisito e i remi tirati in barca per sfruttare solo qualche ripartenza del neo entrato Osimhen, si rischia qualcosina con i padroni di casa che colpiscono anche un palo su una bellissima punizione di Svanberg.

Buona prestazione del Chuky Lozano, uno dei piĂą “criticati” nell’ultimo periodo, riesce a mettere a segno una doppietta grazie agli assist di Elmas e di Fabian Ruiz. Poco da dire sulla partita che non ha mai dato l’impressione di poter vedere il Napoli in difficoltĂ , anzi se i ragazzi di Spalletti avessero voluto, c’era la possibilitĂ  di poter fare un risultato piĂą rotondo.

Giusto però valutare anche la prestazione dell’arbitro Marinelli, grazie alla vittoria degli azzurri se ne parlerĂ  poco, ma la direzione del fischietto della sezione di Tivoli ha lasciato molto a desiderare, molti i falli non fischiati, alcuni anche duri, manca un rosso a Soumaoro per manata a Rrahmani nel primo tempo, Osimhen contro il Venezia nella prima di campionato fĂą espulso dal VAR per molto meno, rigore solare su Fabian Ruiz per il 0-3 non dato. Insomma per il Signor Marinelli non la sua giornata migliore.

Ottimo il recupero di Osimhen, il nigeriano mancava dal campo da ben 57 giorni, pedina fondamentale per questo Napoli che vorrĂ  e dovrĂ  riprendere la corsa iniziata nella prima parte del campionato, per puntare alla zona Champions, obiettivo dichiarato dalla societĂ  partenopea.

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Lo scudetto potrebbe essere assegnato sul filo di lana e allora quanti rimpianti Noi non sappiamo come andrà a finire. Oggi il Napoli ha tre punti di distacco dal Milan e forse anche dall’Inter, se i nerazzurri dovessero vincere la partita che devono recuperare. Ci...

Manfredi hai voluto la bicicletta? Ora pedala

Manfredi hai voluto la bicicletta? Ora pedala

Al sindaco il compito di ben sfruttare i soldi del patto per Napoli. E di darsi una svegliata La pompa è stata davvero magna. Sembrava che il miliardo e duecento milioni di euro consegnati virtualmente da Draghi a Manfredi (nella foto) fossero un grazioso regalo del...

A Napoli l’hub per gli ucraini

A Napoli l’hub per gli ucraini

Città mobilitata per aiutare i profughi. Via alla raccolta di beni per tutto il Sud Italia. Aperto un centro sanitario Decine di scatoloni con medicine, cibo e vestiti per i bambini ucraini. La disponibilità all’accoglienza dei profughi e anche a trovare un lavoro a...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te