A margine dell’iniziativa “Befana Solidale 2022” realizzata stamane da Confesercenti Campania presso il chiostro della chiesa di San Gregorio Armeno a Napoli (donati, oltre all’attore, alla presenza anche del presidente di Confesercenti Campania Vincenzo Schiavo e del magistrato Catello Maresca, 250 regali ai bambini meno fortunati di Napoli e provincia con l’ausilio di sei istituti religiosi), Alessandro Siani ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Marte su Juventus-Napoli e su Insigne:

«Juventus-Napoli? Già il fatto che si giochi in questa situazione è assurdo – commenta Siani –.  Secondo me è una gara molto diversa dalle altre, quando vedi che ci sono cose intorno che non ti fanno esprimere al massimo è strano. Ovviamente sempre Forza Napoli. Allegri ha un’ansia da prestazione perché è venuto per vincere, auguriamoci che invece Spalletti faccia risultato. Insigne? Più che un capitano al momento è un capitone, perchè se ne sta fujenne… Ora vediamo che succede, capiamo le motivazioni, ci sono cifre incredibili in mezzo. Ma è giusto concentrarsi sulla partita – conclude »