I due miracoli di Spalletti

da | Dic 19, 2021 | Calcio Napoli

Rrahmani e Lobotka: Gattuso li aveva ignorati e sembravano due giocatori persi alla causa del Napoli (e di Adl)

Rino Gattuso a Napoli non è stato fortunato. In fondo all’ultima giornata di campionato per un misero gol ha perso il quarto posto e la qualificazione Champions. Esattamente come era avvenuto quando sedeva sulla panchina del Milan. Ma al di là di questa considerazione e degli indubbi meriti che pure gli vanno riconosciuti (risveglio della squadra dal torpore di Ancelotti, rilancio di Lozano) occorre anche riconoscere che certe “fisime” (comuni peraltro a tutti gli allenatori) hanno provocato, viceversa, solo danni.
Come si possono giudicare, ad esempio, gli accantonamenti pressoché totali di Rrahmani e Lobotka? Eppure lo stesso Gattuso non era certo un allenatore alla Sarri, che partiva con quattordici giocatori e con gli stessi arrivava al fine campionato. Ricorreva spesso al turn over ed alternava i suoi uomini. Tutti tranne Rrahmani e Lobotka, però. Il primo era stato strappato al Verona nella sessione di mercato invernale. Il Napoli lo aveva lasciato in prestito ai veneti e lo aveva poi regolarmente inserito in rosa con il ritiro di luglio 2020. Rrahmani era reduce, con Kumbulla e Amrabat, da una strepitosa stagione agli ordini di Juric e tutto lasciava presagire che, considerato anche il prezzo di acquisto di soli dieci milioni, potesse trattarsi di un affare.

Ma il ragazzo, tranne qualche breve apparizione in precampionato, finì invece per languire miseramente in panchina. Nemmeno i cinque minuti finali a risultato già acquisito. Nel dimenticatoio. Un mistero. Poi da gennaio, con le costanti frequentazione dell’infermeria da parte di Manolas e con qualche, seppur rara, defezione di Koulibaly, fu necessario gettarlo nella mischia. Un esordio disastroso, caratterizzato da uno sciagurato retropassaggio, sembrava dover dar regione alle perplessità di Gattuso. Era chiaro che il giovane kosovaro, finito ultimo tra le riserve, s’era demotivato. Solo nel finale del torneo mostrò qualche timido bagliore. Rimandato, insomma. Ora con Spalletti la musica è cambiata. Fiducia piena sin dalle prime battute, Rrahmani, indipendentemente dagli infortuni che hanno contraddistinto Manolas anche quest’anno, è diventato un perno insostituibile della difesa azzurra.
Ma la sorpresa più positiva di questa prima parte del campionato è rappresentata dal rilancio di Lobotka, l’ex oggetto misterioso. De Laurentiis nella sua ultima intemerata, riferendosi evidentemente allo slovacco, ha detto che Spalletti è il migliore dei suoi allenatori perché sfrutta tutti gli uomini a disposizione ed ha fatto apparire un acquisto che sembrava “farlocco” invece come un acquisto “gagliardo”. Lobotka non è stato molto fortunato perché proprio nel momento in cui si era conquistato un ruolo di titolare è incappato, per due volte, in infortuni lunghi e delicati.
Il giocatore è però ricostruito anche nel morale, ha dimostrato importanti doti da regista puro e certamente darà il suo contributo di qui alla fine del torneo. Con buona pace di De Laurentiis, che appunto non teme più di aver buttato venti milioni per assicurarsi le sue prestazioni.

The new equilibrium speed drops in order to $5 each pound

The new equilibrium speed drops in order to $5 each pound A boost in Also provide An increase in the supply from java shifts the supply contour off to the right, while the shown from inside the Committee (c) out-of Figure 3.17 “Changes in Request and supply”. As price...

Ergo, i only offer a modified prognosis having Roentgen

Ergo, i only offer a modified prognosis having Roentgen cuatro.dos Analysis Aetosauriformes (Figure 2) is different from another archosaur clades in possessing the second novel blend of profile states (Nesbitt, 2011 ; Butler ainsi que al., 2014 ; ; this study): convex...

Making use of Kik Locate A night out together

Making use of Kik Locate A night out together Prominent adult dating sites such as for instance Fits and Ok Cupid purchase hundreds of thousands for the algorithms and ads so you're able to connect, however the costs and restrictions of them qualities can often be a...

Genuine love is volitional instead of emotional

Genuine love is volitional instead of emotional "In the event that victorious Allies swept for the, the new survivors, individual skeletons, in line before their captors . . (and you will in the place of fighting its captors) insisted: 'No a great deal more hatred. No...

MenNation Assessment 2021

MenNation is a web site that may please all homosexual guys. It is the very first web program for gays. That is why there are many than 100 million folks from various parts of the whole world. Therefore, it's possible to track down your partner for everyday...

How to Put Phony Users or Love Fraudsters?

How to Put Phony Users or Love Fraudsters? Ashley Madison Ashley Madison is actually a keen extramarital dating website with over 54 mil profiles in individual databases, and is also full of attraction. The website and you will application provide a wisdom-free area...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te