Si è insediato oggi ufficialmente il nuovo consiglio della V Municipalità. A presiedere l’ente collinare in virtù delle elezioni dello scorso ottobre è Clementina Cozzolino. La prima riunione consiliare si è tenuta presso la Casa della Socialità di via Verrotti e non nella consueta sala Silvia Ruotolo di via Morghen.

Scelta simbolica per indicare l’intenzione del nuovo corso istituzionale locale di voler aprire al pubblico una struttura ormai chiusa da anni ma già costata circa 400mila euro per riqualificarla.
All’insediamento del consiglio della V Municipalità ha preso parte anche Luca Trapanese, assessore alle politiche sociali del Comune di Napoli.