Covid a Napoli, Manfredi: “Più responsabilità per evitare un Natale di restrizioni”

“Adesso è il momento della responsabilità. Corriamo il rischio, invece di trascorrere un Natale felice come tutti ci auguriamo, di essere costretti a un Natale con ulteriori limitazioni”. Cos’ il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, a margine di un’iniziativa dell’Ordine degli psicologi della Campania. “Una quarta ondata l’Italia non se la può permettere – ha aggiunto il primo cittadino – e così anche Napoli che è una delle città più fragili, soprattutto in questo periodo in cui abbiamo una ripresa turistica ed economica”.

Manfredi ha spiegato che per evitare che si arrivi a una nuova ondata  occorre puntare sulle vaccinazioni in quanto “unica arma” per difendersi dal Covid e sulla “attenzione da parte dei cittadini a continuare a mantenere quelli che sono i presidi di salute pubblica: l’uso delle mascherine, il distanziamento, il lavaggio delle mani”. “Sono fiducioso – ha concluso il sindaco – che la responsabilità dei napoletani prevarrà e riusciremo a rallentare questa quarta ondata”.