Sorrento Positano, il 5 dicembre la corsa tra mare, colline e la magia delle luci di Natale

da | Ott 21, 2021 | Sport

Quarantacinque giorni al grande appuntamento con Sorrento Positano Ultramarathon e Panoramica, eventi organizzati da Napoli Running Asd che porteranno runner da tutta Italia e tante nazioni estere a vivere un weekend speciale in un contesto storico, culturale, climatico e gastronomico apprezzatissimo in tutto il mondo.

LE GARE – Partiranno domenica 5 dicembre 2021 alle 7.00 del mattino gli atleti iscritti alla Sorrento Positano Ultramarathon di 54 km, che ha ottenuto la Road Race Bronze label Iau, l’Associazione internazionale delle ultramaratone, mentre sarà alle 9 il colpo di pistola che darà il via alla Sorrento Positano Panoramica di 27 km.

Due gare molto diverse tra loro e destinate ad atleti con caratteristiche diverse: la Ultramarathon che si sviluppa su un importante dislivello che copre 54 km e la Panoramica che vede 27 km ed un dislivello positivo accessibile. Il percorso della Ultra Marathon 54 km rientra anche nel calendario delle manifestazioni IUTA (Italian Ultramarathon and Trail Association) e al traguardo volante posto al 50km assegna il “Trofeo della Costiera” mentre per la Panoramica c’è il “Gran Premio Nastro Verde” posto alla distanza della mezza maratona 21,0975km.

Quello che invece certamente accomuna le due gare è la cornice paesaggistica in cui gli atleti si troveranno, immersi nei territori del Parco Regionale dei Monti Lattari che fa da trait d’union tra la Costiera Sorrentina e quella Amalfitana, patrimonio dell’Unesco. Ma non sarà solo la natura a dare spettacolo, Sorrento, infatti, sarà vestita a festa grazie agli addobbi natalizi, una tradizione molto sentita in questa città e che aggiunge riflessi dorati alle strade principali. Sarà questa l’atmosfera che i runner troveranno al traguardo e che rederà ancora più emozionante la partecipazione a questa manifestazione.

NON SOLO CORSA – Numerose le opportunità che Sorrento offre ai turisti per trascorrere un indimenticabile weekend in uno dei posti più conosciuti al mondo. Teatro di storia, alcune testimonianze della quale possono essere raccolte visitando i musei, tra cui il Museo Correale di Terranova, tre piani dove sono esposti tanti tesori d’arte di ogni epoca. dai ritrovamenti archeologici alle tarsie sorrentine dell’800, mobili antichi, opere di pittori del ‘700 e ‘800 artisti della famosa “Scuola di Posillipo”, maioliche e porcellane italiane e straniere, orologi e macchine fotografiche d’epoca oltre che i preziosi scritti, originali, del poeta Torquato Tasso.

Tanti i personaggi che hanno vissuto una storia d’amore con Sorrento: da Tolstoj a Ibsen a Casanova a Michal Jan de Borch ai più recenti Aniello Califano e Sophia Loren che con Sorrento ha “una storia d’amore infinita”, che le è valsa anche la cittadinanza onoraria. Nata sul set di “Pane amore e…“, la Loren ha girato a Sorrento altri film che hanno contribuito a creare un immaginario collettivo di questa città.

ISCRIZIONI – Le iscrizioni sono aperte, clicca QUI. Tutti i runner che si iscrivono alla Sorrento Positano 2021 entro il 31.10 potranno personalizzare il pettorale gratuitamente. Per tutte le Società sportive d’Italia Napoli Running ha ideato una speciale promo – tariffa convenzionata per la gara Panoramica 27km. Per scoprire le convezioni societarie è sufficiente andare sul sito ufficiale a questo link clicca QUI.

Per maggiori info sulle promozioni e per calcolare esattamente le agevolazioni delle società visita il sito www.napolirunning.com

Calcio, ecco quando si saprà se il campionato potrà ripartire

Calcio, ecco quando si saprà se il campionato potrà ripartire

Col fiato sospeso e col cuore in gola. Perché per il calcio la prossima settimana fino al 18 maggio saranno giorni decisivi. Dopo il via dato dalla cancelliera Merkel alla ripartenza della Bundesliga e i buoni propositi dei governi spagnolo e inglese per Liga e...

Ora il calcio ha la necessità di ripartire

Ora il calcio ha la necessità di ripartire

La teoria evoluzionistica di Darwin parte da un concetto fondamentale che è la capacità di adattamento degli esseri viventi, non necessariamente solo l’uomo, alle modificazioni dell’ambiente e di altri fattori naturali che possono intervenire. Trasmutando i fatti,...

Sul calcio nessuno decide. Ecco le posizioni delle parti in causa

Sul calcio nessuno decide. Ecco le posizioni delle parti in causa

Ancora non sono riuscito a capire se il ministro Vincenzo Spadafora si stia comportando con il calcio e tutte le sue componenti come il bimbo che porta il pallone nel parco o nel cortile di casa che vuole decidere lui solo chi degli altri bimbi deve giocare, come deve...

Il braccio di ferro tra Lega e Coni che non conviene a nessuno

Il braccio di ferro tra Lega e Coni che non conviene a nessuno

È diventato un braccio di ferro, politico ma non solo. Economico, sociale, ideologico? C'è di tutto dietro il “no” alla ripresa degli allenamenti di calcio per le società il 4 maggio prossimo. Ma c'è soprattutto l'arroganza, quella dell'inusuale tandem politico...

Ma questa politica è contro il calcio?

Ma questa politica è contro il calcio?

Oltre la notoria capacità degli italiani nell'arte di arrangiarsi, dimostrata una volta di più anche in occasione del Coronavirus, i "domiciliari" forzati cui siamo tutti costretti mi hanno portato una visione tragica e umoristica anche di questi momenti dolorosissimi...

Kenny Dalglish positivo al Coronavirus

Kenny Dalglish positivo al Coronavirus

Kenny Dalglish è risultato positivo al Coronavirus. A comunicarlo è il Liverpool, il club in cui lo scozzese ha scritto pagine di storia alzando svariati trofei da giocatore, in primis tre Coppe dei Campioni, e da allenatore. "Dalglish", si legge nel comunicato dei...

Scherma, rinviati i campionati italiani olimpici e paralimpici

Scherma, rinviati i campionati italiani olimpici e paralimpici

I Campionati italiani olimpici e paralimpici di Scherma sono rinviati. L’evento, previsto dal 4 al 7 giugno 2020 al PalaVesuvio di Napoli, è spostato al prossimo autunno, con data ancora da definire, dopo la sospensione dell’attività agonistica sul territorio...

SPORTIVI PARALIMPICI PER TOKYO 2020

SPORTIVI PARALIMPICI PER TOKYO 2020

SPORTIVI PARALIMPICI PER TOKYO 2020 In occasione della giornata mondiale dello sport Videotutorial dell’argento mondiale nel nuoto Angela Procida“A Tokyo non andrò solo per partecipare. Teniamoci in forma per le Paralimpiadi e la vita di tutti i giorni.”La...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te