Corsi di formazione post laurea: il Suor Orsola amplia l’offerta

da | Set 25, 2021 | Cronaca

di Tommaso Barra

La pandemia da Coronavirus, ormai in atto da oltre 18 mesi, e la realtà altamente complessa che sta lasciando in eredità soprattutto alle nuove generazioni, hanno imposto anche alle istituzioni formative un’azione incisiva di riforma del loro agire, dalle metodologie d’insegnamento a un ampliamento della propria offerta da presentare ai giovani, adeguandola ad un mercato del lavoro “sconquassato” dagli effetti sanitari, sociali ed economici del Covid-19. L’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, la più antica Università non statale italiana, sotto la guida del Rettore Lucio d’Alessandro, ha lavorato e sta lavorando per mettere a disposizione degli studenti un ventaglio di saperi che unisca la plurisecolare tradizione formativa dell’Ateneo con le esigenze rinnovate del presente e del futuro. In particolar modo, il Centro di Lifelong Learning di Ateneo, diretto dal Prof. Fabrizio Manuel Sirignano, per l’anno accademico 2021/2022 ha progettato decine di percorsi di Alta formazione specialistica e professionalizzante nell’ambito del dopo-laurea, tra Master di I e di II livello, Corsi di perfezionamento e Corsi di formazione. Particolarmente ricco ed articolato si presenta il cosiddetto “Comparto scuola”, che per quest’anno vanta i seguenti percorsi: Master di I Livello in ‘Specialista in problematiche dell’adolescenza e nella prevenzione e contrasto al bullismo e cyberbullismo’; Master di I Livello in ‘Esperto nei disturbi specifici di apprendimento DSA e deficit d’attenzione/iperattività ADHD-DDAI’; Master di I Livello di rilievo internazionale in ‘Animatore digitale e specialista nella formazione a distanza’; Master di I Livello in ‘Management per le funzioni di coordinamento nell’area delle professioni sanitarie’; Master di I Livello in ‘Gender Equality. Esperto nella prevenzione e contrasto della violenza sulle donne’; Master di II Livello in ‘Psicopatologia dell’infanzia 0-6’ (con 2 percorsi specialistici, uno per i professionisti dell’educazione e l’altro per gli psicologi); Master di II Livello in ‘Il Dirigente scolastico. Cultura, ruolo e funzioni’; Master di II Livello in ‘Psicopedagogia scolastica e prevenzione del disagio giovanile’. Tante opportunità che nascono con l’obiettivo di formare nuove professionalità in grado di rispondere anche alle nuove emergenze dei disagi causati dalle restrizioni e dalla paura dell’era pandemica, offrendo una didattica integralmente digitale, con lezioni svolte in modalità sincrona ma al tempo stesso registrate e fruibili in qualsiasi momento.

Da Las Vegas a Monte Carlo: le città celebri per i loro casinò

Da Las Vegas a Monte Carlo: le città celebri per i loro casinò

Oggi sentiamo spesso parlare di casinò e di gioco d’azzardo, soprattutto per via del boom della loro controparte digitale registrato negli ultimi anni. Se è vero che il gambling si sta trasferendo in maniera sempre più consistente sul web, il fascino di alcune città...

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Dopo il vano Sos a Franceschini, i comitati: “La legge è con noi, ricorreremo alla magistratura” Per il ministro Franceschini non ci sono le condizioni per “revocare” l’approvazione della Sovrintendenza territoriale alla realizzazione dell’ascensore (di collegamento...

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Ieri sera intorno alle 23 si è verificato un problema tecnico durante i test per la messa in esercizio del primo treno di fornitura Caf per la Linea 1 di Anm. Un sovraccarico correlato a un corto circuito sul treno ha creato dei forti surriscaldamenti e fumi tra il...

Vomero, eseguita ordinanza per uno scippo

Vomero, eseguita ordinanza per uno scippo

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato Vomero hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa lo scorso 25 giugno dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica nei...

Ischia, si gode beatamente una serie tv mentre guida: multato

Ischia, si gode beatamente una serie tv mentre guida: multato

Controlli a tappeto anche sull’isola di Ischia, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli. I militari della Compagnia locale hanno identificato 147 persone e controllato 61 veicoli. Quindici le contravvenzioni notificate: gran...

Villa Domi, piantato l’ulivo per il “Giardino della Memoria”

Villa Domi, piantato l’ulivo per il “Giardino della Memoria”

Il progetto internazionale "Il Giardino della Memoria" si è svolto il  22 giugno nella città di Napoli (Italia), nel giorno del "Ricordo e dolore", in occasione dell'80° anniversario dell'inizio della Grande Guerra Patriottica.  Il Consolato Onorario della Federazione...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te