“Fitness e allenamento psico-fisico per il benessere dell’anziano e la cura delle sue patologie”, XIV edizione del Congresso Nazionale F.I.Me.G.

da | Ago 31, 2021 | Salute

Si terrà dal 15 al 17 settembre 2021 presso Villa Walpole in via Ponti Rossi, 118 la XIV edizione del Congresso Nazionale F.I.Me.G. “Fitness e allenamento psico-fisico per il benessere dell’anziano e la cura delle sue patologie”, evento sponsorizzato dall’Ortopedia Meridionale Zungri.

 

Il Congresso Nazionale della FIMeG, organizzato con la collaborazione della ASL Napoli1 centro, giunto alla sua quattordicesima edizione, costituisce, da sempre, un’importante momento di aggregazione per offrire ai propri Soci un’occasione di confronto e di aggiornamento multidisciplinare su temi riguardanti la prevenzione, la riabilitazione e la terapia dell’anziano nei vari aspetti clinici, organizzativi e di formazione, cercando di trasmettere quelli che rappresentano i concetti fondamentali e più  innovativi, per garantire, al paziente geriatrico, un miglioramento della qualità della vita ed una migliore assistenza, tenendo ben presenti quelli che sono i problemi di economia sanitaria ed, anzi, fornendo consigli pratici di farmaco-economia e correzione degli stili di vita. In questo congresso daremo particolare attenzione all’importanza del fitness e dell’allenamento psico-fisico, elementi indispensabili al benessere dell’anziano, senza tralasciare gli aspetti riguardanti la cura delle sue patologie, soprattutto quelle croniche, nei vari ambiti (cardiologico, pneumologico, osteoarticolare, metabolico ecc.) che, non trattate nella maniera più adeguata, risulterebbero sicuramente invalidanti e peggiorative per la qualità della vita. Gli argomenti trattati in questo congresso, saranno presentati da relatori, di valenza nazionale ed internazionale, altamente competenti in materia. Sono previste 9 letture magistrali, 12 sessioni dedicate a vari argomenti, una tavola rotonda dal titolo: “Utilità e limiti dell’attività fisica: differenti opinioni a confronto” ed un work shop sulla “gestione territoriale del paziente anziano con ulcere cutanee”.

È, inoltre, prevista una sessione dedicata alla presentazione ed alla discussione di comunicazioni orali selezionate fra i vari lavori di ricerca con l’attribuzione di un premio alla migliore relazione presentata, nella prospettiva di incentivare gli studi di ricerca e di stimolare sempre di più i giovani medici ad approfondire tematiche innovative in ambito Geriatrico.

Di seguito il programma dell’evento:

Programma scientifico settembre 2021 v5

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Il progetto sarà presentato domani lunedì 6 giugno, alle 17,30, presso The Spark in piazza Borsa. Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nella guerra al melanoma - il tumore killer della pelle - e all'inquinamento del mare. E' stata messa a punto da Marevivo e da...

Una Coach in soccorso delle donne

Una Coach in soccorso delle donne

Victoria Logacheva ha coniugato la sua inclinazione per l’ascolto e l’aiuto agli altri con il lavoro Felicemente sposata, madre di due bambini di 1 e 4 anni, Victoria Logacheva ha da sempre notato di avere una particolare inclinazione per l’ascolto attivo e di essere...

Pascale, doppio intervento in un sol tempo su paziente 81enne

Pascale, doppio intervento in un sol tempo su paziente 81enne

Affetto da tumore del colon e con metastasi al fegato, all’Istituto dei tumori di Napoli gli evitano due operazioni. E grazie alla robotica l’uomo torna a casa dopo soli 5 giorni Due equipe insieme, un intervento durato 5 ore, un paziente complesso di 81 anni, affetto...

Cannabis light: in Italia è legale o no?

Cannabis light: in Italia è legale o no?

Nonostante in materia ci sia ancora molta confusione, ormai sempre più italiani sembrano capire ma soprattutto apprezzare i prodotti derivanti dalle inflorescenze o dalla resina della marijuana, o cannabis. Per saperne di più sui benefici di questi prodotti, clicca su...

La paura del vaccino? È irrazionale

La paura del vaccino? È irrazionale

di Alberto Vito * La contrapposizione del pensiero tra chi valuta la profilassi come una salvezza e chi è perplesso Nel nostro Paese è iniziata la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid per le persone “fragili”, affette da patologie importanti, e a...

Esposizione solare: una medicina naturale per adulti e bambini

Esposizione solare: una medicina naturale per adulti e bambini

L’esposizione al sole è fondamentale come medicina naturale sia per grandi che per piccini, ha davvero molti diversi benefici. Pensare solamente che già solo far entrare il sole nelle nostre case dalle finestre la mattina ha un forte potere rigenerante e tonico,...

Ospedale Monaldi, Impiantato il primo cuore bioartificiale totale

Ospedale Monaldi, Impiantato il primo cuore bioartificiale totale

Primo intervento in Europa da quando il dispositivo ha superato la fase di sperimentazione clinica È stato impiantato all’Ospedale Monaldi di Napoli, per la prima volta in Europa dopo la fase di sperimentazione clinica, il primo cuore bioartificiale totale Carmat...

Sperimentazioni al seno, il Pascale primo centro clinico al mondo

Sperimentazioni al seno, il Pascale primo centro clinico al mondo

Con oltre 50 protocolli attivi e centinaia di donne arruolate, Michelino de Laurentiis ha aperto nei giorni scorsi due nuovi studi. Unico, ad oggi, a livello internazionale l’Istituto dei tumori di Napoli sperimenterà farmaci innovativi nell’ambito di questi nuovi...

Domenica in bici: a Marano “la pedalata del cuore”

Domenica in bici: a Marano “la pedalata del cuore”

Domenica 27 giugno si terrà la seconda edizione dell’evento “La pedalata del cuore”. La manifestazione nasce con il chiaro intento di sensibilizzare le persone, incentivando l’attività fisica e promuovendo, nell’occasione, una passeggiata in bicicletta. “Se ascolto il...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te