Chiedono un immediato rientro sul posto di lavoro gli operai della società Giraservice riunitisi in protesta con i sindacati ieri mattina sotto alla sede di Unico Campania in piazza Matteotti. A più di un anno e mezzo dalla vertenza avviata, 140 lavoratori sono ancora senza lavoro.

“Siamo stanchi – dichiara Pietro Contemi di Fisacat Cisl Campania -. Ognuno si deve assumere la propria responsabilità: il Consorzio in primis ma chiediamo l’intervento della Regione Campania  per salvaguardare i livelli occupazionali: Napoli non è una città che può portare 140 persone su una strada improvvisamente”.