Intesa San Paolo prima banca italiana certificata GEEIS-Diversity

da | Giu 10, 2021 | Cronaca

Da Bureau Veritas la certificazione di Arborus sull’impegno per diversità e inclusione

 

Intesa Sanpaolo è la prima Banca in Italia e tra le prime in Europa a ricevere la Gender Equality European & International Standard (GEEIS-Diversity), certificazione internazionale dell’associazione Arborus rilasciata tramite Bureau Veritas e finalizzata a valutare l’impegno delle organizzazioni in materia di diversità e inclusione.

 

Questa certificazione volontaria indica che Bureau Veritas riconosce l’attenzione di Intesa Sanpaolo per l’equità di genere e per la valorizzazione della componente femminile della Banca. Una significativa attestazione dei risultati raggiunti con le nostre politiche di genere che conferma il buon posizionamento nei principali indici internazionali in ambito di promozione delle pari opportunità sul luogo di lavoro”, ha commentato Paola Angeletti, Chief Operating Officer Intesa Sanpaolo.

 

Grazie all’attività di valutazione da parte di Bureau Veritas, Intesa Sanpaolo ha avuto la conferma della maturità del suo approccio in ambito Diversity & Inclusion, misurandosi con uno standard che esprime le best practice a livello internazionale – afferma Diego D’Amato, Presidente e Amministratore Delegato di Bureau Veritas Italia – Per Bureau Veritas è motivo di orgoglio confrontarsi con realtà all’avanguardia nell’ambito della gestione delle risorse umane”.

 

Il processo di valutazione ha esaminato i dati, i processi del personale, le policy e i piani d’azione con particolare attenzione alla consequenzialità tra le attività di ascolto, le iniziative e i progetti svolti e il monitoraggio dei risultati.

 

Intesa Sanpaolo è inserita nel “Bloomberg Gender-Equality Index” 2021 (GEI) con punteggio ampiamente superiori alla media del settore finanziario globale e nel Diversity & Inclusion Index di Refinitiv, indice internazionale che seleziona le 100 aziende al mondo quotate in borsa come più inclusive e attente alle diversità; è stata inoltre riconosciuta da Equileap Research nella top 5 del FTSE MIB 40, nella classifica “2020 Gender Equality in Spain, Italy and Greece”.

 

Bureau Veritas – riconosciuto da Arborus come unico ente incaricato delle attività di verifica per il label GEEIS – ha scelto di implementare tale modello anche al proprio interno, testimoniando direttamente l’impegno per le tematiche Diversity & Inclusion.

 

Vomero, ruba uno scooter in un garage: arrestato

Vomero, ruba uno scooter in un garage: arrestato

La notte scorsa gli agenti del Commissariati Vomero, su segnalazione della Centrale Operativa, sono intervenuti in via Adolfo Omodeo per la segnalazione di furto in un garage di un parco condominiale. I poliziotti hanno bloccato, mentre tentava di uscire dal cortile,...

Arenella, perquisizioni dei Carabinieri: arrestato 34enne

Arenella, perquisizioni dei Carabinieri: arrestato 34enne

A Napoli, nel quartiere Arenella, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia del Vomero hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio un 34enne del posto già noto alle forze dell'ordine. I militari – nell’ambito dei servizi disposti dal comando...

“Un contratto autonomo per gli infermieri”

“Un contratto autonomo per gli infermieri”

Il presidente del sindacato Nursing up, Antonio De Palma: “Alveo autonomo di contrattazione e vera libera professione: il nostro futuro passa da qui. E vanno garantiti subito uno stipendio degno e l’indennità di specificità infermieristica” “Perché la nostra...

Finanza sostenibile, la sfida di Trieste

Finanza sostenibile, la sfida di Trieste

Trieste, attraverso un'Associazione che raggruppa alcuni fra i più importanti gruppi imprenditoriali cittadini e del Nord-Est si prepara a lanciare una sfida europea sul tema della finanza sostenibile. I contenuti del progetto, che ha il sostegno di aziende ma anche...

Vomero, ruba in un negozio di abbigliamento: arrestata

Vomero, ruba in un negozio di abbigliamento: arrestata

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Vomero, durante il servizio di controllo del territorio, nel transitare in via Alessandro Scarlatti, sono stati avvicinati da un addetto alla vigilanza di un negozio di abbigliamento il quale ha raccontato che, poco prima,...

Disabilità, la sala blu di Napoli Centrale compie dieci anni

Disabilità, la sala blu di Napoli Centrale compie dieci anni

Dieci anni trascorsi mettendo al centro le storie, i volti, le esperienze e i bisogni delle persone a ridotta mobilità e con disabilità. L'impegno del Gruppo FS su questo fronte si è concretizzato anche grazie alle Sale Blu di Rete Ferroviaria Italiana, un servizio di...

Napoli, rimossi 65 paletti abusivi

Napoli, rimossi 65 paletti abusivi

Agenti della polizia locale dell’unità di San Lorenzo, coadiuvati dagli operai della Napoli Servizi, sono intervenuti in vico grotta della Marra, a due passi dalla Curia di Napoli, rimuovendo 65 paletti installati abusivamente da ignoti sul suolo pubblico. “Il nostro...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
Ricerca Anima Gemella

Ricerca Anima Gemella

badando a te