Continuano i controlli anti-Covid del weekend da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli per un totale di 186 sanzioni. Questa mattina i militari sono stati impiegati nelle zone dello “struscio” cittadino. Impiegati anche i carabinieri del reggimento Campania.

Posti di controllo nelle piazze e nelle strade principali, presenze fisse dei militari nelle zone maggiormente a rischio per eventuali assembramenti e Carabinieri a piedi che passeggiano tra la gente pronti ad intervenire e a fornire – eventualmente – soccorso a chi ne necessita.

Ad ora – durante il servizio a largo raggio – i Carabinieri hanno sanzionato 32 cittadini per l’inosservanza delle nome previste per il contenimento del fenomeno epidemico si aggiungono alle 154 sanzioni contestate questo weekend.
Il servizio continuerà sta continuando per tutta la giornata ponendo l’attenzione anche alla fascia oraria notturna.