UFFICIALE – Nasce la Superlega, calcio nel caos

da | Apr 19, 2021 | Primo piano, Sport

Nasce la Superlega, in serata sono arrivati i comunicati ufficiali dei club fondatori, Agnelli si dimette da presidente dell’Eca, dura la reazione dell’Uefa.

Nasce la Superlega, in serata sono arrivati i comunicati ufficiali, i club fondatori di questa nuova competizione sono i seguenti, sei inglesi: United, Liverpool, Arsenal, Tottenham, Chelsea e Munchester City – tre spagnole: Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid –  tre italiane: Juventus, Inter e Milan – Non ancora: Psg, Bayern Monaco, Borussia Dortmund. Saranno 20 le squadre partecipanti a questa nuova competizione, 5 delle quali verranno da qualificazioni dei campionati nazionali? L’inizio è previsto già per il mese di Agosto 2021, tempi stretti quindi ed è per questo che si registrano già le dimissioni del presidente dell’ECA, Agnelli. La competizione avrà 2 gironi da 10 squadre, le prime 4 si affronteranno in scontri ad eliminazione diretta per qualificarsi alla finale, si disputerà in turni infrasettimanali, con il netto contrasto sia alla Champions che all’Europa League e togliendo spazio alle coppe nazionali, con l’impossibilità di far disputare turni infrasettimanali ai campionati nazionali.

Dura, anzi durissima la reazione dell’Uefa che escluderà da ogni competizione calcistica Uefa e Fifa, le squadre partecipanti alla Superlega, tra l’altro le nazionali avranno il divieto di convocare i calciatori tesserati di tali squadre. Arrivano le prime reazioni anche dal mondo della politica, tutti negativi e contro una competizione che appena nasce crea già uragani di polemiche. Un vero e proprio terremoto che colpisce il mondo del calcio, un evento storico che può veramente cambiare il gioco più bello del mondo, ma che da ormai troppo tempo è vittima del Dio denaro. Il calcio è scoppiato e siamo ancora all’inizio.

La paura del vaccino? È irrazionale

La paura del vaccino? È irrazionale

di Alberto Vito * La contrapposizione del pensiero tra chi valuta la profilassi come una salvezza e chi è perplesso Nel nostro Paese è iniziata la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid per le persone “fragili”, affette da patologie importanti, e a...

Non spaventate l’aggressore!

Non spaventate l’aggressore!

Criminalità “diffusa” e camorristica. Troppi giovani tra le vittime. È emergenza armi ed educativa Qualora vi aggredisse un uomo armato, state attenti a non spaventarlo, perché magari non ha alcuna intenzione di sparare ma, se fate qualche gesto che potrebbe...

Napoli, lavora e sogna!

Napoli, lavora e sogna!

Spalletti ha rivitalizzato un ambiente che sembrava in piena crisi dopo il Verona Convinto e determinato, diretto come mai e con il suo sguardo, a tratti luciferino, Luciano Spalletti si era presentato così da allenatore di un Napoli dell’anno zero dopo la delusione...

La missione del nuovo sindaco

La missione del nuovo sindaco

Tutti i compiti di Manfredi per riparare dieci anni di guasti Come sempre accade quando ci si appresta a scrivere un articolo affiora la necessità di riordinare preliminarmente le idee, prima di passare a “mettere penna su carta”. Ma mai come in questa circostanza...

Nuoto, domani e giovedì l’ultimo match di Isl a Napoli

Nuoto, domani e giovedì l’ultimo match di Isl a Napoli

In vasca Iron, Dc Trident, Tokyo, New York. In palio gli ultimi due pass per i playoff di Eindhoven   Undici match e quaranta giorni di sfide tra i più grandi nuotatori del mondo nella piscina Scandone con record mondiali continentali e nazionali. Sfide all'ultimo...

Allarme Covid nelle scuole

Allarme Covid nelle scuole

In una settimana 47 contagi negli istituti superiori Quattro morti e 348 positivi: sono i dati dell’ultimo giorno (venerdì 24 settembre) di rilevazione dell’andamento dell’emergenza Covid-19 in Campania. Dati che indicano che l’indice di contagio resta stabile al...

Il voto? Ecco come andrà a finire

Il voto? Ecco come andrà a finire

Il candidato Manfredi è favorito nella corsa alla poltrona di sindaco… grazie al reddito di cittadinanza A Napoli, com’è noto, si vota il prossimo 3 ottobre per scegliere il nuovo sindaco, che governerà la città dopo dieci anni di disastrosa gestione di de Magistris....

Sport e salute col progetto Nalab

Sport e salute col progetto Nalab

A piazza Municipio quattro giorni di iniziative promosse dall’Ortopedia Meridionale Salvio Zungri Promuovere l’attività sportiva gratuita rivolta alla popolazione locale e valorizzare lo sport, incrementandone la funzione sociale, educativa ed etica, anche innalzando...

Campania, open day vaccinale per le donne in gravidanza

Campania, open day vaccinale per le donne in gravidanza

In occasione della Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e della persona assistita, promossa dal Ministero della Salute, che quest’anno è dedicata alle cure materne e neonatali sicure con il claim “Agisci adesso per un parto sicuro e rispettoso”, Venerdì 17...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te