Carabinieri
Ieri pomeriggio, Napoli piazza Dante.
L’autista del pullman della linea C/63 – un 54enne di Casandrino – chiede aiuto ai carabinieri. È stato aggredito da un passeggero. Il 54enne aveva richiamato l’uomo: non indossava bene la mascherina nonostante l’obbligo imposto dalle normative anti-contagio e la presenza all’interno del pullman di altri utenti. I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli – allertati dal 112 – sono arrivati poco dopo. L’aggressore – un 36enne napoletano incensurato – è stato denunciato per interruzione di pubblico servizio.
L’autista – che ha riportato un trauma contusivo è in stato di agitazione – è stato giudicato dal personale sanitario guaribile in 5 giorni.