Miano, picchia e prova a soffocare la moglie durante una lite: arrestato

da | Feb 22, 2021 | Cronaca

Sempre massima l’attenzione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli al fenomeno della violenza di genere.
In questa occasione ad operare sono stati i militari del Nucleo Radiomobile di Napoli, al terzo arresto in pochi giorni per maltrattamenti in famiglia nell’area metropolitana di Napoli.   A finire in manette un 40enne di Miano già noto alle forze dell’ordine.

Allertati da un familiare, i militari hanno raggiunto l’abitazione e scoperto che il 40enne avesse poco prima picchiato e tentato di soffocare la moglie 37enne. Avrebbe poi scaraventato a terra la suocera che aveva provato a difendere la figlia.
L’uomo è stato tradotto al carcere di Poggioreale.
La vittima, invece, è stata trasportata al pronto soccorso del Cardarelli e ritenuta guaribile in 21 giorni per varie contusioni, trauma cranico e stress emotivo.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te