Bagnoli, colpisce col casco la compagna davanti ai carabinieri: arrestato

da | Feb 15, 2021 | Cronaca

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato per lesioni aggravate un 43enne napoletano del quartiere Sanità già noto alle forze dell’ordine. Una telefonata al 112 ha segnalato una lite in via Posillipo tra un uomo e una donna. Il cittadino che ha segnalato la cosa ha anche raccolto una porzione della targa dello scooter sul quale viaggiavano.

Dopo accurate ricerche i carabinieri hanno individuato il veicolo in via Coroglio, trovando i due ancora a discutere animatamente. Ed è proprio davanti agli occhi dei militari che il 43enne – col casco indossato – ha colpito la donna con due testate al volto.

Finito in manette, l’uomo è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio.
Per la donna, lesioni ritenute guaribili in 7 giorni.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te