Centro storico, sorpreso fuori regione e a bere in strada dopo le 18: si oppone al controllo, arrestato

da | Feb 14, 2021 | Cronaca

Ieri sera gli agenti del Commissariato Decumani, durante i servizi di controllo del territorio finalizzati all’applicazione delle norme anti-Covid, in piazza Bellini hanno notato un giovane che stava consumando una bevanda alcolica oltre l’orario consentito e che, alla richiesta di fornire le proprie generalitĂ , ha dato in escandescenze aggredendo gli operatori e danneggiando i finestrini della volante fino a quando, non senza difficoltĂ  e dopo una colluttazione, è stato bloccato.

L’uomo, un 22enne di Sabaudia, è stato arrestato per resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale e danneggiamento nonchĂ© sanzionato per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poichĂ© sorpreso a consumare bevande alcoliche oltre l’orario consentito e perchĂ© trovato fuori dalla propria regione di residenza senza giustificato motivo.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te