Chiacchiere e ttabbacchere…

da | Feb 6, 2021 | Cronaca

’A ristrutturazzione d’ ’a vecchia sede ’e via Tuledo d’ ’o Banco ’e Napule sta fernenno ’e scancellà nu patremmonio prezziuso

Ê vvote penzo ca nuje napulitane simmo tropp’assaje atturniate ’a maraveglie e ttesore pe ce n’addunà overamente. Ogne juorno cammenammo ’mmiez’a ssecule ’e arte e storia, ma oramaje ce avimmo fatto abbitudene e nnun sapimmo cchiù apprezzà tutt’ ’e rricchezze che ttenimmo annante. ’Sta cunsiderazzione, però, forze nunn’abbasta a spiecà comme succede ca tanta gente – perzone cummune e autorità istituzzionale – songo accussì ppoco ’nteressate a ccanoscere ’e ttestimonianze ’e nu passato groliuso che cce appartene a ttuttequante e ffa ’e nuje nu popolo unneco e urigginale.
Si parlammo ’e banche e bbanchiere, se sape c’ ’a parte cchiù ggrossa d’ ’a gente nosta – diffidente pe nnatura e scuttata ’a sperienzie malamente – tene nu rifiuto pe ffatte e pperzone c’apparteneno ô munno d’ ’a finanza. Ma chesto succede pure quanno se parla d’ ’o Banco ’e Napule, uno d’ ’e cchiù antiche e ’mpurtante ô munno, nato cinche secule fa aunenno istituzziune – ’e ‘Munte ’e Piatà’ – funnate p’ajutà e spallià â povera gente chiena ’e diebbete. Credo ca nunn’è pussibbele raccuntà ’a storia ’e n‘ata banca ch’è stata accussì capace e s’apprisentà comme nu calco fedele d’ ’a storia ’e na cetà e nu populo.

È na storia accezzionale che, forze propio pe cchesto, chille c’aveno primma sgarrupato e po’ zeffunnato ’o Banco ’e Napule teneno tutt’ ’o ’nteresse a nnun fa’ canoscere, scancellanno pure ’a memmoria soja. Cincucient’anne ’e storia ’e succiesse e affermazziune pe tutt’ ’o munno, fernute primma cu chella faveza Unnetà d’Italia – culunizzazzione e rrapina d’ ’o Sud – e ddoppo cu ’e ttrastule che ffacettero addiventà chillu Banco famuso na succurzale d’ ’a Banca cchiù grossa d’ ’e Piemuntise, e po’ ne luvajeno pure ’a miezo nomme e mmarca. Ll’istituzziune che nn’avarri’ ’a tutelà e mmantenere ’a memmoria – ’a Funnazione Banco ’e Napule, che ttene ’o cchiù gruosso archivio bancario ’e tuttuquant’ ’o munno – manco s’è preoccupata assaje ’e pruteggere e ccunzervà ll’allicuorde prezziuse ’e chella storia groliosa. ’A ristrutturazzione d’ ’a vecchia sede ’e via Tuledo, mo sta fernenno ’e scancellà nu patremmonio tropp’assaje prezziuso pe’ ffernì sperzo o, peggio ancora jettato, manco si fosse munnezza…

Pe ffurtuna tenimm’a pperzone eccezziunale comm’a Gaetano Bonelli, che sta facenno tutt’ ‘o ppussibbele pecchè chesto nu’ ssuccede. Dint’a cchillo “Museo ‘e Napule” – ch’isso ave funnato e stabbeluto dint’ ’a storeca “Casa d’ ’o Scugnizzo” a Mmaterdei – ’nce stanno tesore overamente, na cullezzione assaje varia che sul’isso sapette raccogliere int’a 30 anne, curannola cu ppassione, comme si fosse na figlia. E ddint’ ’a cchillu Museo d’ ’a longa storia materiale ’e Napule e d’ ’e Napulitane (che Tripadvisor ha piazzato quinto ’ncopp’a 98 classeficate) Bonelli ha urganizzato na mostra, propeto pe nnun fa’ sperdere ’a memmoria ’e chello che ffuje pe nnuje meridiunale ’o Banco ’e Napule.
Se tratta ’e centinara ’e testemmonie unneche: reggistre, lettere autografe, libbrette d’assigne, fede ’e credito, cuntratte, bancunote, medaglie e nu sacco ’e disegne, lucandine, manefieste e ffotografie. Nu viaggio appassiunante dint’ ’a storia ’e na banca nazziunale antica, che ttanno stampava pure muneta, che ccuntinuaje pe ssecule a ajutà ’e puverielle, assistenno pure ’e guagliune lloro, e cche fuje ’a primma c’arapette filiale perzì int’a ll’Australia e a Nnova York. Purtroppo, paricchie Napulitane ’e sti fatte nun sanno niente e, fin’a mmo, nisciuno ha deciso ancora manco ’e ’ntitulà na via o nu lario a cchillu Bbanco p’eccellenzia, comme ’mmece aveva addimannato Bonelli cu na lettera all’Assessore cumpetente, che ppure pareva ’nteressato.
Embé, s’ha dda dicere ca nunn’abbasta ca nu cuofeno ’e gente – e ppure ‘o sinneco, ’o cardinale, assessure, diretture e ati perzunagge famuse comm’ ’0 scrittore Maurizio De Giovanni – visitajeno e apprezzajeno assaje ’stu Museo e ’a mostra dedicata.

Mo ’nce vônno fatte overe, nu’ ssulo parole. Ajute e ricanoscimiente, nu’ ssulo salamelicche e ppacche‘’ncopp’â spalla. Diceva ’nfatte nu pruverbio antico, che mmo vvene propio a llicchetto: “Chiacchiere e ttabbacchere ‘’e lignamme ’o Bbanco nun s’ ’e ’mpigna”.

 

“Convivia. Il gusto degli antichi”,  la mostra al Lapis Museum

“Convivia. Il gusto degli antichi”, la mostra al Lapis Museum

Tra i reperti esposti, la bottiglia di olio d’oliva più antica del mondo, utensili, vasellame per la tavola e la cucina dalle Collezioni del MANN Utensili, vasellame e commestibili fossili tratti dalla Collezione dei Commestibili del MANN – tra cui la bottiglia di...

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Ogni anno prende sempre più corpo e si sta imponendo come uno dei più riusciti eventi napoletani di beneficenza. E’ il “ballo della rosa”, il gran galà di solidarietà organizzato dai Lions Club International e dai Lions Club Capri con la sua presidente Rita Colazza,...

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Per curiosità. È questo il motivo per il quale un 23enne incensurato di Villaricca ha colpito un Carabiniere. Siamo a Piazza San Giacomo ed è in corso la manifestazione in occasione della “giornata mondiale del rifugiato”. Un migliaio di persone sono partite da piazza...

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Lo Studio Rubinacci-Molaro spiega come avviene la conversione e tempi e modi per presentare la domanda Negli ultimi mesi si sono recati presso il nostro studio diversi pensionati titolari del beneficio dell’Ape sociale, che al momento della maturazione del diritto...

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Il Mediterraneo avrà a rotazione una capitale della cultura. Lo annuncia il ministro della cultura Franceschini con la dichiarazione conclusiva della due giorni di summit che ha riunito per la prima volta a Napoli 30 ministri dell’area mediterranea e non solo. La...

Panni stesi nei vicoli, divieto  scongiurato

Panni stesi nei vicoli, divieto scongiurato

Non ci sarà nessuna ordinanza che vieterà i panni stesi. L’annuncio è del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi in risposta al caso della bozza del regolamento di polizia urbana, nel quale, secondo indiscrezioni di stampa, sarebbe stato inserito il divieto di stendere i...

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il presidente della commissione Sport, Gennaro Esposito invita il patron azzurro a saldare i debiti per lo stadio Gennaro Esposito, presidente della Commissione Sport del Comune, chiede ad Adl di dare l’esempio ai cittadini. Intervistato da Calcio Napoli 24 Live, il...

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

Fondata nel VI secolo a.C. Napoli vanta una storia particolarmente antica ed è infatti tra le città più antiche del pianeta. Molti dei suoi monumenti storici sono impressionanti e ben conservati, tra cui la Basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Gravina e il...

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Il progetto sarà presentato domani lunedì 6 giugno, alle 17,30, presso The Spark in piazza Borsa. Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nella guerra al melanoma - il tumore killer della pelle - e all'inquinamento del mare. E' stata messa a punto da Marevivo e da...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te