Via Caracciolo, vendeva coralli senza la documentazione prevista: denunciato

da | Feb 1, 2021 | Cronaca

I carabinieri del nucleo cites di Napoli insieme a quelli della stazione carabinieri forestale di Napoli hanno denunciato per vendita di esemplari tutelati senza la prevista documentazione un cittadino  napoletano.

L’uomo esponeva sulla propria “bancarella” in via Caracciolo – per la messa in vendita ai passanti – vari coralli e conchiglie privi di tracciabilità circa la provenienza.
I carabinieri hanno sequestrato 3 pezzi di corallo bianco del genere acropora, 1 pezzo di corallo di colore rosso della specie tubipora misica, 5 conchiglie rosa della specie strombus gigas e 6 valve di conchiglie della specie tridacne.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te