Corso Umberto, sfila il portafogli ad una ragazza ma viene arrestato dai Carabinieri

da | Gen 26, 2021 | Cronaca

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per furto con destrezza un 28enne di origini libiche già noto alle forze dell’ordine.

Ha avvicinato una ragazza che passeggiava in Corso Umberto e con destrezza le ha sfilato il portafogli dalla borsa. La vittima si è accorta del furto e ha inseguito il 28enne.
I carabinieri hanno assistito alla scena e hanno facilmente bloccato l’uomo. La refurtiva è stata recuperata – nel portafoglio documenti e 10 euro in contante – mentre il 28enne è stato ristretto in camera di sicurezza in attesa di giudizio.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te