Napoli, San Lorenzo: sequestrato laboratorio di capi contraffatti

da | Gen 25, 2021 | Cronaca

I carabinieri del nucleo operativo della compagnia stella hanno denunciato un 46enne di origini senegalesi per ricettazione ed introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi.

Durante una perquisizione nella sua abitazione di Via Firenze i militari hanno rinvenuto e sequestrato oltre 3200 capi di abbigliamento con marchi contraffatti. Sotto sequestro anche accessori, loghi di noti marchi della moda, una pressa, due macchine per cucire utilizzate per confezionare i prodotti e due pendrive nelle quali erano stipati centinaia di loghi digitali e grafiche da utilizzare per la contraffazione.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te