Piazza Masaniello, presentata l’opera di creatività del progetto “Spazi in gioco”

da | Gen 14, 2021 | Cronaca

È stata presentata oggi, in piazza Masaniello, alla presenza dell’assessore con delega alla Creatività Urbana, Luigi Felaco, l’opera di creatività urbana “Super Masaniello” realizzata dello street artist Luca Carnevale, autorizzata nell’ambito dei lavori del Tavolo Interassessorile per la Creatività Urbana, in collaborazione con la Municipalità 2. Un’opera che rappresenta la felice conclusione del progetto “Spazi in Gioco” sostenuto dalla Fondazione di Comunità del Centro storico di Napoli, che ha visto protagoniste cinque associazioni: Aps Amici Di Peter Pan – Fondazione Valenzi – Archipicchia-architettura Per Bambini – Aps Voce Di… Vento – Congregazione Suore Angeliche Di San Paolo.

“L’opera omaggia l’eroe della rivolta napoletana, con un’iconica rivisitazione moderna di Masaniello, facendone appunto un supereroe. Un’esperienza progettuale di ri-generazione urbana, esito dell’attività di un intero anno, che ha coinvolto bambine e bambini, ragazze e ragazzi, anche in un’ottica di inclusione delle persone con diversa abilità, frequentati le scuole di diverso ordine e grado della Municipalità 2” ha dichiarato l’Assessore Felaco.

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te