Tempo di lettura: < 1 minuto

Ieri sera gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e del Commissariato San Paolo, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Antonino Pio per la segnalazione di una rapina.

I poliziotti hanno accertato  che un uomo, dopo aver aggredito due giovani donne, si era impossessato dello smartphone di una di esse dandosi alla fuga.
Gli agenti, dopo un breve inseguimento, hanno bloccato il malvivente in via Tertulliano ed hanno recuperato il cellulare che è stato restituito alla vittima.
L’uomo, un 33enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per rapina aggravata, tentata rapina e lesioni personali dolose.