Tempo di lettura: < 1 minuto

In seguito all’accordo tra Federfarma Campania e la Regione Campania sulla campagna di screening della popolazione è possibile effettuare il tampone antigenico orofaringeo rapido direttamente in farmacia. Un’opportunità per monitorare quanto più possibile i cittadini con l’obiettivo di arginare i contagi. Questione fondamentale in vista di gennaio quando ci sarà il picco influenzale oltre ad una possibile terza ondata come prevedono diversi esperti della comunità scientifica.

Ma lo screening che vede protagoniste le farmacie è un’occasione importante anche per passare in maniera sicura queste feste visto che, seppur in maniera limitata, è possibile scambiare gli auguri con altre persone. A Napoli tra le farmacie attive in tal senso c’è pure la Principe Umberto (via Firenze, zona Garibaldi) che effettua i tamponi nei giorni 23, 24 e 30 dicembre al costo di 22 euro. Per accedere al servizio bisogna prenotarsi. Per info e contatti basta consultare il sito o i profili social. Godersi le feste dopo un anno difficile è comprensibile ma è opportuno farlo in maniera prudente.