Sorrentino, De Giovanni, Di Mare, Preziosi: i vip di Napoli per la campagna a favore dei malati oncologici del Pascale

da | Dic 16, 2020 | Cronaca

Paolo Sorrentino, Maurizio De Giovanni, Franco Di Mare, Alessandro Preziosi, Luisa Ranieri, Patrizio Rispo, Gigi&Ross, Erri De Luca, Peppe Lanzetta, Valeria Parrella, Peppe Barra e altri ancora, in un elenco lasciato aperto apposta, che hanno deciso di aderire alla campagna a favore dei malati oncologici del Pascale per dire: eccoci, noi siamo qui, non vi lasciamo soli. È l’arte in tutte le sue rappresentazioni che entra, come un soffio di vento affidato alle parole, nelle stanze di chi soffre. È l’ultima iniziativa lanciata dall’Istituto dei tumori di Napoli, non a caso in questa fine di anno da dimenticare, e raccolta da personaggi noti del mondo della televisione, del cinema, del teatro, della letteratura, di rivolgere un pensiero ai pazienti, agli operatori sanitari, più in generale al tumore, questa malattia che non conosce lockdown mai, nemmeno in piena pandemia. Perché in questo anno in cui la sanità mondiale è stata piegata in due da un virus assassino, il tumore ha continuato indisturbato a fare la sua strada, come la ricerca, ma la ricerca, come i malati, hanno bisogno del sostegno di tutti, soprattutto nei momenti più difficili.
Affida il suo pensiero alla speranza il giornalista e direttore di Rai 3 Franco Di Mare: la speranza è l’unica che ti resta al fianco quando tutti se ne vanno.
Alla speranza si affida anche il duo comico Gigi&Ross: ci piace dar credito alla speranza di vedere la luce alla fine del tunnel, lo scroscio degli applausi, il profumo delle tavole del palco….
Parla di prevenzione l’attrice Luisa Ranieri: la prevenzione arriva prima della ricerca nel salvarci la vita, scrive nel suo invito rivolto soprattutto alle donne. La malattia è lotta per gli scrittori Maurizio De Giovanni: la lotta è vita…senza dimenticarsi di vivere nel frattempo col rumore della speranza testarda… E così Erri De Luca: un ospedale è un porto di partenza… che siano prosperi il mare, il vento e la fortuna. E ancora Valeria Parrella: in verità meglio di no, ma quando poi succede…quell’attimo che odiamo e che avremmo preferito di no, sarà stato il nostro vero si.
Non bisogna avere paura, incita l’attore Patrizio Rispo, il pauroso pensa di potersi creare una vita e si preclude la vita. Il premio Oscar Paolo Sorrentino affida il suo pensiero a un’immagine cinematografica, a stese di panni bianchi e asciutti. Peppe Barra invita il bambino che è in ognuno di noi a uscire, a non avere paura, come solo i bambini sanno essere coraggiosi, e ad ascoltare solo il proprio corpo. Lo scrittore attore Peppe Lanzetta corre verso un anno immaginario, l’anno in cui i malati ce l’hanno fatta ad uscire dal tunnel e sdraiati si godono il sole sul litorale di Pozzuoli, che può essere anche la California o Miami Beach. L’attore Alessandro Preziosi ringrazia tutti gli operatori sanitari: grazie grazie grazie e ancora grazie, scrive, a quanti si dedicano ogni giorno alla ricerca contro il cancro.
Le frasi con i volti di quanti hanno aderito alla campagna Un pensiero per il Pascale, e vorranno continuare a farlo, verranno affissi nelle hall e nelle corsie dell’Istituto.
“Voglio esprimere la mia profonda gratitudine per la partecipazione a questa nostra campagna di sensibilizzazione – dice il direttore generale del più grande polo oncologico del Mezzogiorno, Attilio Bianchi – Il Pascale non si è mai fermato, anche in questo tempo buio, e continua a rappresentare un’assoluta certezza per i pazienti oncologici. Grazie a tutti quelli che credono in noi”.
Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Il “ballo della rosa”, galà di beneficenza dei Lions

Ogni anno prende sempre più corpo e si sta imponendo come uno dei più riusciti eventi napoletani di beneficenza. E’ il “ballo della rosa”, il gran galà di solidarietà organizzato dai Lions Club International e dai Lions Club Capri con la sua presidente Rita Colazza,...

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Piazza San Giacomo, denunciato 23enne “curioso”

Per curiosità. È questo il motivo per il quale un 23enne incensurato di Villaricca ha colpito un Carabiniere. Siamo a Piazza San Giacomo ed è in corso la manifestazione in occasione della “giornata mondiale del rifugiato”. Un migliaio di persone sono partite da piazza...

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Dall’Ape sociale alla pensione di vecchiaia

Lo Studio Rubinacci-Molaro spiega come avviene la conversione e tempi e modi per presentare la domanda Negli ultimi mesi si sono recati presso il nostro studio diversi pensionati titolari del beneficio dell’Ape sociale, che al momento della maturazione del diritto...

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Napoli, capitale della cultura del Mediterraneo

Il Mediterraneo avrà a rotazione una capitale della cultura. Lo annuncia il ministro della cultura Franceschini con la dichiarazione conclusiva della due giorni di summit che ha riunito per la prima volta a Napoli 30 ministri dell’area mediterranea e non solo. La...

Panni stesi nei vicoli, divieto  scongiurato

Panni stesi nei vicoli, divieto scongiurato

Non ci sarà nessuna ordinanza che vieterà i panni stesi. L’annuncio è del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi in risposta al caso della bozza del regolamento di polizia urbana, nel quale, secondo indiscrezioni di stampa, sarebbe stato inserito il divieto di stendere i...

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il Comune a De Laurentiis: “Dia l’esempio e paghi”

Il presidente della commissione Sport, Gennaro Esposito invita il patron azzurro a saldare i debiti per lo stadio Gennaro Esposito, presidente della Commissione Sport del Comune, chiede ad Adl di dare l’esempio ai cittadini. Intervistato da Calcio Napoli 24 Live, il...

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

I luoghi di interesse e i monumenti più belli di Napoli

Fondata nel VI secolo a.C. Napoli vanta una storia particolarmente antica ed è infatti tra le città più antiche del pianeta. Molti dei suoi monumenti storici sono impressionanti e ben conservati, tra cui la Basilica di San Francesco di Paola, il Palazzo Gravina e il...

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Lotta ai due killer: il melanoma e l’inquinamento marino

Il progetto sarà presentato domani lunedì 6 giugno, alle 17,30, presso The Spark in piazza Borsa. Si tratta di un'iniziativa che si inserisce nella guerra al melanoma - il tumore killer della pelle - e all'inquinamento del mare. E' stata messa a punto da Marevivo e da...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te