Tempo di lettura: 2 minuti

Un regalo molto gradito dai figli del Papu Gomez, l’attaccante argentino dell’Atalanta: la maglia del Napoli. A regalargliela fu Andrea Petagna dopo la trasferta napoletana. La punta del Napoli, ex compagno di squadra dell’argentino, regalò all’argentino tre divise azzurre da far indossare ai figli. E la risposta del Papu Gomez non tardò ad arrivare e fu pubblicata sui social: “Grazie fratello, li hai fatti felici”. Questo scrisse il Papu su Instagram immortalando i figli con la maglia azzurra del Napoli. Un messaggio d’amore verso la casacca dei partenopei? Un messaggio velato di un giocatore che vuole indossare quella maglia così tanto cara a chi è argentino come lui da quando ci ha giocato il più grande di tutti?

Di sicuro il giorno della morte di Diego Armando Maradona Gomez manifestò il suo amore per Maradona, lo stesso che provano i napoletani. “Oggi è morto anche il calcio, hai dato gioia a tante persone”. Alejandro Papu Gomez ricordò così Diego Armando Maradona sul proprio profilo Instagram dopo aver appreso della prematura morte del sessantenne connazionale. “Riposa in pace Diego, mancherai molto a tutti gli argentini e a tutti noi che sogniamo un giorno di essere come te e di indossare quel numero. Oggi è morto anche il calcio, hai dato gioia a tante persone, non meritavi di passare il resto dei tuoi giorni così – chiude il Papu -. Mando le mie condoglianze a familiari e amici. È tutto molto triste”.

E proprio oggi, in un altro messaggio postato sui social network, Gomez ha chiuso con l’Atalanta aprendo, di fatto, alla possibile cessione al Napoli: “Cari tifosi atalantini, vi scrivo qui perché non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi. Volevo solo dirvi che quando me ne andrò si saprà la verità di tutto. Voi mi conoscete e sapete che persona sono. Vi voglio bene, il vostro capitano”. Un messaggio che arriva proprio mentre le voci dell’interesse del Napoli per Gomez si fanno sempre più insistenti e non vengono smentite nemmeno dal suo procuratore Giuseppe Riso che è lo stesso di Petagna. “Il Papu Gomez al Napoli? È il capitano dell’Atalanta e un uomo vero, ma ora è presto per parlare di mercato, non mi piace farlo con i se e con i ma“: questa la dichiarazione che lascia aperto il fronte Napoli. Una piazza dove Gomez si troverebbe a suo agio.