Tempo di lettura: < 1 minuto

Alla riapertura delle botteghe di San Gregorio Armeno prevista per lunedì 7 dicembre ci sarà il fratello di Diego Armando Maradona, Hugo che militò nell’Ascoli negli Anni 80.

L’Associazione di Promozione Sociale “Le Botteghe di San Gregorio Armeno” comunica che l’inaugurazione della riapertura delle
botteghe si terrà lunedì alle 12 in piazza San Gaetano. L’evento è stato possibile grazie al passaggio della Campania dalla zona rossa
alla zona arancione che ha consentito la riapertura dei negozi.
La notizia della riapertura della via dei pastori ha avuto risonanza nazionale, per cui il Comune di Napoli ha comunicato che collaborerà all’organizzazione dell’evento, assicurandone lo svolgimento nel rispetto delle norme anti-Covid. La riapertura delle botteghe sarà dedicata a Diego Armando Maradona e per questo motivo l’ospite d’onore sarà suo fratello, Hugo che vive vicino Napoli ed ha sposato una napoletana. All’inaugurazione saranno presenti il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris ed il cardinale Crescenzio Sepe per la benedizione. Intanto, gli artigiani di San Gregorio Armeno dedicheranno la giornata ad organizzare la famosa “strada dei presepi”, in tutto il suo splendore, per accogliere l’evento dal momento che non hanno mai fermato la produzione delle opere all’interno delle loro botteghe.