Tempo di lettura: < 1 minuto

Ancora un arresto per truffa ai danni di un anziano. Questa volta in via Pietro Castellino, nel cuore del quartiere Arenella di Napoli.
A finire in manette, arrestato dai Carabinieri del nucleo operativo della Compagnia Vomero un 53enne  del Rione sanità già noto alle forze dell’ordine.

Lo scenario sempre lo stesso. Una 84enne ha ricevuto una telefonata, a chiamare una persona che si è presentata come il nipote.
Le ha chiesto di ritirare un pacco che un corriere di lì a breve le avrebbe consegnato, in cambio di denaro.
L’uomo è stato però notato da una pattuglia in transito. Sulle spalle uno zaino per il delivery, il suo atteggiamento molto sospetto.
Lo hanno tenuto d’occhio discretamente e quando il 53enne ha raggiunto l’anziana e ha preteso gioielli in cambio del pacco lo hanno bloccato.
È ora ai domiciliari in attesa di giudizio.