Tempo di lettura: < 1 minuto

L’azienda di mobilità napoletana Anm ha diramato un avviso attraverso il quale informa l’utenza che per venerdì 4 dicembre 2020 le organizzazioni sindacali FIT CISL e FAISA CISAL hanno indetto uno di sciopero di 4 ore, ovvero dalle 11.00 alle 15.00. L’eventuale sospensione del servizio – si legge nella nota – verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità a Napoli:

 

• Funicolari Chiaia, Centrale e Montesanto: ultima corsa del mattino garantita alle ore 10.40. Il servizio riprenderà con la prima corsa pomeridiana delle ore 15.20. La Funicolare di Mergellina resterà invece chiusa.

• Metro Linea 1: ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 10.30 e da Garibaldi alle ore 10.30. Il servizio riprenderà con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 15.51 e da Garibaldi alle ore 16.31. Linee bus: stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima dell’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.