Tempo di lettura: < 1 minuto

In intervento a TMW Radio, nel corso del Maracanà Show, il giornalista Mario Sconcerti, ex direttore del Corriere dello Sport, ha evidenziato come il Napoli dovrebbe avere la possibilità di disputare il match perso a tavolino con la Juventus visti gli ultimi provvedimenti adottati dalle Asl della Toscana. “La vera notizia – ha detto Sconcerti – sono le Asl che hanno fermato i giocatori. Se i giocatori della Nazionale vengono fermati dalle Asl, la prima condizione è che Juve-Napoli vada giocata, perché vuol dire che possono più del protocollo. E poi che il campionato non può più andare avanti, perché le squadre con positivi non possono più viaggiare e isolarsi. Bisogna tornare a stabilire se le Asl possono superare il protocollo. Se non interviene il Governo – ha concluso Sconcerti – non si gioca più”.