Napoli, commemorazione dei defunti: interventi, orari e trasporti per i cimiteri

da | Ott 26, 2020 | Cronaca

In preparazione della prossima commemorazione dei defunti l’Amministrazione comunale di Napoli ha attivato una serie di interventi atti a garantire il decoro e la sicurezza dei nostri cimiteri.

Verde ed alberi

Da oltre una settimana gli operatori della Coop 25 giugno e il personale di Napoli servizi stanno curando lo sfalcio del verde orizzontale, mentre si è provveduto ad eliminare o a circoscrivere le situazioni di alberi caduti a causa delle allerte meteo dei giorni scorsi.

Personale

L’ordinaria presenza di dipendenti del Comune di Napoli e di Napoli servizi sarà rinforzata per garantire le migliori condizioni di sicurezza per i tanti napoletani che si recheranno a portare un saluto ai loro cari.

Orari

Per scongiurare assembramenti nei giorni di particolare affluenza (individuati nelle giornate di sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre ) tutti i cimiteri cittadini saranno aperti dalle 7 alle 16 a partire da mercoledì 28 ottobre fino a lunedì 2 novembre.

Tutti i varchi di accesso ai cimiteri saranno aperti.

Viabilità a Poggioreale

A causa dei lavori della Metropolitana permane la chiusura, carrabile e pedonale, di Via Santa Maria del Pianto all’altezza dell’impianto di cremazione comunale.

Pertanto, i mezzi pubblici effettueranno fermate a tutti i varchi d’ingresso dei cimiteri di Poggioreale Pietà (varchi 5 e 6) e Nuovissimo (varchi 7 e 8) così che i cittadini possano individuare la fermata più vicina al rispettivo sepolcro.

I mezzi pubblici diretti al cimitero di Poggioreale transiteranno per Via del Riposo (doppio senso anche in queste giornate) e sosteranno presso l’aiuola triangolare d’intersezione tra Via del riposo e via Santa Maria del Pianto.

All’interno del Cimitero sarà interdetto il traffico di automobili private e, come di consueto, Napoli servizi garantirà la mobilità interna.

“Agropoli più pulita”: le parole di Maria Cuono

“Agropoli più pulita”: le parole di Maria Cuono

La giornalista Maria Cuono direttrice di Newspage Allinfo, scrittrice e docente di materie umanistiche presso l’Istituto Vico De Vivo di Agropoli spinta da rapporti amichevoli ha deciso di scendere in campo a sostegno del candidato a sindaco Elvira Serra nella lista...

Fermo amministrativo, come difendersi

Fermo amministrativo, come difendersi

Lo Studio legale Rubinacci-Molaro spiega le modalità di verifica e i casi in cui è possibile fare ricorso Questo mese, lo Studio legale degli avvocati Giovanni Rubinacci ed Andrea Molaro, prende in esame l’annosa questione del fermo amministrativo, “tanto cara” per...

Via al Mam, museo aperto della metro

Via al Mam, museo aperto della metro

Il Comune rilancia il Mam, il Museo Aperto della Metropolitana, un progetto innovativo finalizzato a valorizzare le opere pubbliche che fanno parte del patrimonio artistico della metropolitana cittadina. Otto grandi imprese italiane sono pronte a investire al fine di...

Affido, tema di attualità. Se ne parla a Pompei

Affido, tema di attualità. Se ne parla a Pompei

A Pompei un convegno su un tema di scottante attualità. “L’affido, una scelta d’amore” è il tema di studio nazionale scelto dai Lions e fatto proprio dai Lions Distretto 108 YA  e per esso dal presidente del Comitato Marina Latella e dal componente del Comitato per la...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te