Il Pascale di Napoli tra i 50 migliori ospedali del mondo

da | Ott 22, 2020 | Cronaca

Prima di Tokyo, della Germania e del Regno Unito, l’Istituto dei tumori di Napoli balza al 40simo posto tra i migliori 200 ospedali del mondo. Una classifica che annovera soltanto sei strutture italiane

Al 40simo posto nel mondo e al quinto in Italia. Per la prima volta il Pascale entra nella classifica dei World’s Best Hospitals stilata ogni anno da Newsweek in base al tenore e all’aspettativa di vita, alle dimensioni della popolazione, al numero di ospedali e soprattutto alla disponibilità di dati relativi ad ogni aspetto del servizio ospedaliero. Prima di Tokio, della Germania e del Regno Unito, l’Istituto dei tumori di Napoli, alla sua prima entrata in classifica, balza tra i migliori 40 ospedali del mondo. Dopo il cinquantesimo posto, tutti gli altri, fino a 200, vengono classificati per ordine alfabetico. Un riconoscimento ancora più prestigioso in quanto arriva nell’anno della pandemia globale da Covid 19. Secondo i ricercatori e gli esperti di Newsweek, che dal 1933 riferisce sui progressi della medicina, della scienza e della ricerca mondiale, il Pascale entra nella rosa dei migliori ospedali (un primato che in Italia condivide soltanto con altre cinque strutture nei primi cinquanta posti e 10 in totale) per i suoi standard di assistenza eccellente.

.

Il prestigioso riconoscimento arriva al Pascale lo stesso giorno in cui gli viene riconosciuta anche la Certifcazione ISO 9001 2015, la norma internazionale attribuita alle aziende per la creazione, implementazione e gestione di un Sistema di Gestione della Qualità.

“Siamo davvero orgogliosi – dice il direttore generale, Attilio Bianchi – , non avevamo partecipato ad alcun bando o altro. Il riconoscimento è arrivato direttamente da Newsweek. Ora abbiamo un’altra classifica da scalare, lavorando ogni giorno e impegnandoci come e meglio di quanto abbiamo fatto finora”.

“Agropoli più pulita”: le parole di Maria Cuono

“Agropoli più pulita”: le parole di Maria Cuono

La giornalista Maria Cuono direttrice di Newspage Allinfo, scrittrice e docente di materie umanistiche presso l’Istituto Vico De Vivo di Agropoli spinta da rapporti amichevoli ha deciso di scendere in campo a sostegno del candidato a sindaco Elvira Serra nella lista...

Fermo amministrativo, come difendersi

Fermo amministrativo, come difendersi

Lo Studio legale Rubinacci-Molaro spiega le modalità di verifica e i casi in cui è possibile fare ricorso Questo mese, lo Studio legale degli avvocati Giovanni Rubinacci ed Andrea Molaro, prende in esame l’annosa questione del fermo amministrativo, “tanto cara” per...

Via al Mam, museo aperto della metro

Via al Mam, museo aperto della metro

Il Comune rilancia il Mam, il Museo Aperto della Metropolitana, un progetto innovativo finalizzato a valorizzare le opere pubbliche che fanno parte del patrimonio artistico della metropolitana cittadina. Otto grandi imprese italiane sono pronte a investire al fine di...

Affido, tema di attualità. Se ne parla a Pompei

Affido, tema di attualità. Se ne parla a Pompei

A Pompei un convegno su un tema di scottante attualità. “L’affido, una scelta d’amore” è il tema di studio nazionale scelto dai Lions e fatto proprio dai Lions Distretto 108 YA  e per esso dal presidente del Comitato Marina Latella e dal componente del Comitato per la...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te