Tempo di lettura: < 1 minuto

L’incertezza sul futuro di Koulibaly complica e non poco i piani del Napoli. Se partisse il senegalese la conferma di Maksimovic diverrebbe obbligatoria. Ma Maksimovic fa i capricci: per rinnovare il contratto con il Napoli pretende la luna.

E non è escluso, a questo punto, che De Laurentiis possa decidere di tenerlo fino alla scadenza e poi perderlo a zero a fine stagione. La dirigenza azzurra vuole capire se andrà via Koulibaly e, poi, cosa bisognerà fare con Maksimovic. Il serbo, 29 anni a novembre, è fortemente in bilico perché chiede 2,8 milioni netti per i prossimi 4 anni, vale a dire 11,2 milioni da raddoppiare fino a 22,4 milioni lordi. Conviene investire tutti questi soldi per un calciatore che negli ultimi anni non ha mai dimostrato quella continuità che l’allenatore cercava? Probabilmente no e il Napoli sta anche valutando l’ipotesi di lasciare Maksimovic libero di firmare per chi vorrà, quando dal 1° luglio sarà titolare del suo cartellino. Ma un Maksimovic che non rinnova potrà mai dare un contributo decisivo alla difesa del Napoli? Restano forti dubbi.