Ve lo ricordate il rompicapo simbolo degli anni ottanta? Il celebre Cubo di Rubik? Bene, grazie al successo di gadget, di videogames e di tutto ciò che c’entra con questa mitica decade, il famoso cubo rompicapo, torna in auge, grazie alla sua versione multimediale formato smart. Con l’occasione dei suoi primi quarant’anni, rispetto al lancio di questo gioco in Europa, sta circolando su Facebook un video che annuncia il rilascio della versione digitale, che assicurano non sarà una semplice app di gioco, ma qualcosa di molto diverso.

La notizia è stata rilanciata dal sito Wired, il quale saluta questa iniziativa in chiave retromaniac, come un’operazione importante per il discorso gadget, tecnologia e gaming relativa all’estate 2020. Un’estate dove gli argomenti hot riguardano ovviamente le ultime indiscrezioni di casa Sony e Apple, visto che in autunno assisteremo al lancio del nuovo iPhone e ancora più importante, della tanto attesa Playstation 5, notizia che ha mandato in visibilio tutti gli appassionati di giochi online, di console e di tecnologia, più in generale, viste le premesse di Sony che ha parlato di un prodotto davvero innovativo, originale e all’avanguardia, che lancia il guanto di sfida a Microsoft e Nintendo per riprendersi la leadership nel settore delle console di ultima generazione.

A cadenza settimanale trapelano informazioni e rumors create ad hoc per mantenere l’hype su un prodotto che, nonostante il prezzo, potrebbe davvero smuovere le acque, in campo tecnologico e di intrattenimento, al pari di quanto già visto con gli ultimi modelli di Xbox e Nintendo Switch. L’idea è di concepire una nuova console interattiva e capace di dare una scossa al settore tecnologico per come lo conosciamo ora. L’ultima indiscrezione parla delle piastre laterali, che potrebbero essere rimovibili e personalizzabili. Niente di così avveniristico, sia chiaro, visto che Xbox 360 con i suoi faceplate, aveva già esplorato questo tipo di filosofia di gioco, che per la casa Microsoft, rappresenta ancora un fiore all’occhiello in termini di console e di innovazione e personalizzazione. Nel campo del gioco online tale principio è ormai prassi, visto che anche per il comparto dei casinò digitali come quello di Leovegas live casino la scelta dei giochi passa attraverso la lente delle app da gioco per smartphone e tablet, che punta sempre più sull’innovazione tecnologico e sul concetto snap di gameplay.

C’è aria di novità anche in casa Apple, visto che la prima data ufficiale riguardano il nuovo iMac e le AirPods Studio. Si tratta di cuffie over-ear con orientamento dei canali Left e Right automatici e intuitivi. Ci sono interessanti caratteristiche come la cancellazione attiva di rumore e la modalità trasparenza, che ci dicono molto del livello di innovazione tecnologica a cui sta puntando Apple in questi ultimi tempi. Tuttavia la vera data da segnare sul calendario, per ogni geek e appassionato di tecnologia che si rispetti, riguarda il rilascio della nuova generazione di iPhone 12, programmata per il prossimo 8 settembre 2020. Non solo iPhone, in calendario, dato che voci piuttosto attendibili parlano anche del rilascio di un nuovo modello di iPad e dello smartwatch Apple Series 6. Le premesse per assistere a un autunno caldo, a tema di tecnologia, sembrano esserci proprio tutte, senza contare le ultime news i rumors che si inseguono sulla prossima uscita di Playstation 5, come abbiamo visto proprio nei giorni scorsi grazie alla pubblicazione di un volantino Carrefour, prontamente smentito e ritirato, che faceva riferimento a una possibile data di pre order e cosa ancora più importante, dava una indicazione, ritenuta dagli esperti credibile, circa il prezzo di vendita. Per avere informazioni dettagliate, precise e attendibili, bisognerà però attendere la pubblicazione della nota stampa della Sony.