Scampia, riaperti i due campetti di calcio a 5 nel Parco Corto Maltese

da | Lug 22, 2020 | Cronaca

Alla presenza del sindaco Luigi de Magistris e dell’assessore allo Sport Ciro Borriello, sono stati riconsegnati, al termine dei lavori di ripristino funzionale e riqualificazione, due campi di calcio a 5 all’interno del Parco Corto Maltese in via Hugo Pratt a Scampia.

I lavori erano cominciati lo scorso novembre ed erano stati sospesi a causa dell’emergenza COVID.

La riqualificazione realizzata grazie all’Assessorato allo Sport del Comune di Napoli ha avuto un costo di circa 80mila euro.

Per entrambi i campi, che sono stati immediatamente messi a disposizione dei ragazzi del parco, sono state realizzate le nuove recinzioni, le reti parapalloni, le pavimentazioni in erba sintetica ed installate le nuove porte per il calcetto. 

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Un pianoforte nella Stazione Centrale di Napoli

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te