Il murale dedicato alla “Tarantina Taran” torna a splendere  nella collezione di arte urbana dei Quartieri Spagnoli. La versione restaurata dell’opera sarà inaugurata domani, giovedì 25 giugno alle 18.30, in via Concezione a Montecalvario, 26, alla presenza del sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

L’opera, realizzata dall’artista Vittorio Valiante, è stata ripristinata dopo essere stata deturpata da un atto vandalico a opera di ignoti. L’iniziativa organizzata dal Tavolo per la Creatività Urbana del Comune di Napoli, promossa  dall’Assessorato alle Pari Opportunità e dall’Assessorato al Verde, con delega alla Creatività Urbana, ha visto il coinvolgimento e il sostegno di tutta la Giunta Comunale, del Centro di Ateneo SInAPSi, della Fondazione Genere Identità e Cultura  e della Cooperativa Sociale Dedalus.

“Con questa azione si vuole ribadire la ferma volontà dell’amministrazione, e non solo, di tutelare i diritti di tutte e di tutti, promuovendo una società più equa e inclusiva, il rispetto della persona in primis, prescindendo da qualsiasi dogma etero-normativo, dalla rigida visione binaria di genere, superando stereotipi e discriminazioni, soprattutto vuole celebrare una delle  figure più rappresentative della cultura napoletana: o’femminéllo” hanno dichiarato gli assessori Menna e Felaco.