Il Teatro Tram ricomincia dai giovani

da | Giu 8, 2020 | Cultura&Spettacolo

Debutta tra poche ore la Compagnia Under 30 del Teatro Tram, la formazione di giovani attori nata poco prima del lockdown e al lavoro, in questi mesi, tramite le piattaforme di videoconferenze. A partire da domani – martedì 9 giugno – si potrà ascoltare su www.teatrotram.it e su www.facebook.com/teatrotram “I dieci peccati capitali”: 10 storie, scritte da 10 autori e interpretate da 10 attori. I vizi tecnicamente sono sette, ma il gruppo – che durante il lockdown si è tenuto in contatto grazie alla connessione – ha voluto aggiungerne tre, di matrice contemporanea: il consumismo, l’egotismo e il razzismo, ovvero i peccati della nostra società contemporanea. “I dieci peccati capitali” è una riflessione unica divisa in dieci parti (ogni martedì e ogni venerdì un nuovo ‘capitolo’), un racconto, a volte amaro e a volte ironico, del mondo in cui viviamo.

Giuseppe Di Gennaro, Alessandra Martino, Marcello Gravina, Beatrice Penagini, Mariano Di Palo, Alice De Matteis, Vincenzo Coppola, Giuseppe Fedele, Germana Di Marino, Domenico Tufano sono i nomi che si nascono sia dietro il testo delle 10 storie sia dietro la voce della versione in podcast.

Ne è nato un coinvolgente percorso di creazione collettiva – dichiara il direttore artistico del TRAM Mirko Di MartinoI peccati sono stati ideati e discussi da tutta la compagnia, lasciando poi a ciascun autore la libertà di costruire il suo lavoro e recitare quello degli altri. Il podcast è uno strumento perfetto per raccontare storie: la forza narrativa è affidata esclusivamente al testo e alla voce dell’attore”.

A pochi giorni dalla riapertura ufficiale dei teatri, che il Dpcm di metà maggio fissa nel 15 giugno nel rispetto di rigorose regole, il teatro TRAM tira le somme del lungo periodo di stop, riempito, però, con tanti podcast di grandi classici interpretati da attori come Orazio Cerino e Titti Nuzzolese. Intanto, alla ripresa, il Tram muoverà i suoi primi passi ripartendo dai laboratori (quello di teatro per adulti e il corso di scrittura), svolti nel rispetto delle regole prescritte dal governo. Ma il futuro si prospetta comunque difficile: “Il Tram è pronto a riaprire le porte al pubblico, ma i problemi sono tanti – prosegue Di Martino – i piccoli teatri devono sostenere costi molto alti per i pochi posti a disposizione. Sarà indispensabile il sostegno economico di Stato e Regione per poter programmare la prossima stagione”.

ECCO “I DIECI PECCATI CAPITALI” online a partire da questa settimana

Ecco tutti gli episodi dei “I dieci peccati capitali” in ordine di pubblicazione con il cast completo.

 “Avarizia” di Giuseppe Di Gennaro, interpretato da Domenico Vincenzo Tufano

Un uomo adulto, malato e cosciente della fine della sua esistenza, decide di scrivere una lettera a suo figlio da poco nato, per dimostrargli come dovrà in futuro gestire il patrimonio che gli sarà lasciato.

“Consumismo” di Giuseppe Fedele, interpretato da Giuseppe Di Gennaro

Mr. Bacon è pronto a scatenare una violenza inaudita, pur di affermare il primato del mondo produttivo.

“Gola” di Alice De Matteis, interpretato da Germana Di Marino

La piccola Nina, sotto pressione dalle proibizioni che le sono imposte, finirà per scoppiare in una plateale manifestazione della sua ingordigia, coinvolgendo anche la creatura alla quale è più legata: l’amichetto Freddy.

“Egotismo” di Beatrice Penagini e Gennaro Esposito, interpretato da Marcello Gravina, musica composta ed eseguita da Andrea Moreno

Due corpi, due volti, uno lo specchio dell’altro. Chi è vittima, chi e carnefice? La tragica esistenza frutto di un’ossessione. John Crowley è morto. Oppure no?

“Accidia” di Vincenzo Coppola, interpretato da Mariano Di Palo

Uno sforzo immane, un problema impossibile da superare, una montagna da scalare? Alzarsi dal letto. A volte l’accidia può essere il più grande ostacolo alla più piccola e semplice delle azioni.

“Razzismo” di Domenico Tufano, interpretato da Giuseppe Fedele

Bomani è un ragazzo africano che lavora in Italia, il giorno di Santo Stefano perde malauguratamente l’ultima corsa di treno per fare ritorno a casa.

“Lussuria” di Germana Di Marino, interpretato da Alice De Matteis

Una donna si rivela senza pudore e senza freni a Diego, il suo cucciolo, che minaccia di compiere una pazzia.

“Ira” di Mariano Di Palo, interpretato da Vincenzo Coppola

Non aveva mai pensato di poter uccidere un uomo. Se lo aveva fatto, era stato solo perché aveva perso il controllo.

“Invidia” di Marcello Gravina, interpretato da Alessandra Martino

La fine di un’amicizia raccontata attraverso la voce di Jessica, una giovane ragazza sola e scostante, preda di una terribile invidia dovuta a un passato tormentato.

“Superbia” di Alessandra Martino, interpretato da Beatrice Beo Penagini

Giorno e notte: due prospettive in antitesi per mettere a nudo le sfaccettature dell’essere umano. Dalla luce di ciò che vogliamo mostrare, all’oscuro di ciò che vorremmo nascondere persino a noi stessi.

“Maradò”, le voci del popolo

“Maradò”, le voci del popolo

Nel libro di Anna Copertino, l’universo napoletano del Dios Che cosa non si è scritto e detto di Maradona che ormai non si sappia? Artisti, grandi firme, uomini di cultura e registi ne hanno la grandezza, miseria e nobiltà ma ognuno con la propria idea e l’immagine ed...

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Procida, un’intera giornata dedicata alla cultura

Un evento di un’intera giornata dedicato alla cultura. A Procida” l’isola che non si isola” e che quest’anno sta celebrando il suo essere capitale della cultura l’appuntamento è fissato per domenica 29 maggio. Un evento che si snoderà in tre momenti, tutti idealmente...

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Campania, Puglia & Mendoza in tour

Le domeniche dal 1° maggio al 5 giugno si terranno cinque concerti di musica dal vivo nei luoghi incantevoli della Campania Napoli – Ercolano – Vico Equense – Sorrento – Ravello. Il Chitarrista Max Puglia (Hermanos, Ruggiero, Buonocore, Gragnaniello, Fò, Hernadez,...

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

Arte e solidarietà con Noi per Napoli

L’associazione culturale organizza e promuove anche iniziative sociali a favore dei bisognosi L’associazione culturale Noi per Napoli, con i suoi artisti e rappresentanti il soprano Olga De Maio ed il tenore Luca Lupoli, ispirata sempre ai principi e finalità...

A tu per tu con Maria Cuono

A tu per tu con Maria Cuono

L’intervista di Noi per Napoli alla scrittrice, giornalista e docente cilentana: una vita per il teatro A tu per tu con Maria Cuono, docente, giornalista e valente scrittrice cilentana. Le abbiamo rivolto qualche domanda per farla parlare di sé, della sua arte e per...

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

Nuova indagine per il Capitano Giulio Mariani

In libreria entro fine primavera il secondo giallo del giornalista Giovanni Taranto Torna il Capitano Giulio Mariani: entro fine primavera la seconda inchiesta del detective dell’Arma protagonista ci dei gialli del giornalista Giovanni Taranto sarà sugli scaffali di...

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Carnevale, ballo a corte dentro al Palazzo Reale

Oggi, lunedì 28 febbraio e martedì 1 marzo alle ore 15 e 17 e domani, domenica 27 febbraio, alle ore 10, 12, 15, 17 va in scena l’insolita esperienza di fruizione museale, ideata e realizzata da Le Nuvole con Casa del Contemporaneo e la collaborazione della direzione...

Musica, ecco “Niente è niente”

Musica, ecco “Niente è niente”

Il nuovo progetto musicale degli artisti partenopei Olga De Maio e Luca Lupoli che unisce pop e lirica Si chiama “Niente è niente” il nuovo progetto discografico del soprano Olga De Maio e del tenore Luca Lupoli, noti artisti lirici partenopei ed internazionali,...

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

San Ciro e l’«ex voto» di Pietro Gargano

Il retroscena del libro del noto giornalista-scrittore sul santo protettore degli ammalati “Ho avuto due infarti nel giro di nove mesi, e ogni volta dicevo ‘San Ciro, pensaci tu, patrono del paese’. Sto ancora qui, e allora ho scritto un libro sul millenario culto del...

Il Gran Concerto di Capodanno

Il Gran Concerto di Capodanno

Musica, canto, danza e spettacolari acrobazie circensi al Teatro delle Palme Il Gran Concerto di Capodanno: tra musica, canto, danza e spettacolari acrobazie circensi per festeggiare l’arrivo del nuovo anno in allegria e spensieratezza. Il primo gennaio 2022, alle ore...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te