Tempo di lettura: < 1 minuto

“Quando siamo arrivati, cinque anni fa, le porte d’ingresso di questo nosocomio erano sigillate con le catene. Oggi abbiamo una struttura moderna, di avanguardia, inserita nel Piano Ospedaliero regionale”. Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca oggi in visita all’ospoedale di Agropoli dove sono stati ultimati i lavori di riqualificazione. “Stiamo per completare le procedure di assunzione del personale infermieristico – aggiunge De Luca – . A quel punto avremo un presidio pienamente al servizio del territorio. Un ringraziamento e buon lavoro a tutto il personale medico-sanitario per l’impegno che sta mettendo nel rilancio di questo ospedale”.

Secondo quanto annunciato dal sindaco di Agropoli la struttura dovrebbe essere operativa da fine giugno con l’attivazione del laboratorio di analisi e rianimazione con assistenza cardiologia, della radiologia e del pronto soccorso aperto h24.