Ischia riapre lentamente e aspetta la cancelliera Angela Merkel

da | Mag 28, 2020 | Cronaca

Anche Ischia, lentamente, si prepara a riaprire e ad accogliere i suoi turisti. Nel primo week end libero ci sono stati solo gli arrivi dei proprietari delle seconde case. Con gli alberghi ancora quasi tutti chiusi e l’impossibilità di arrivare da altre regioni era prevedibile un afflusso moderato. Ma molti albergatori e molti ristoratori si stanno attrezzando e stanno predisponendo all’interno dei loro locali le condizioni di sanificazione e di rispetto del distanziamento in previsione dell’apertura. Un solo ristorante per ora è aperto sulla riva destra, c’è un po’ di vivacità maggiore ad Ischia ponte. Certamente questo secondo week end farà registrare un maggior numero di arrivi.

In attesa dell’arrivo che dovrebbe registrarsi ovviamente dopo il 3 giugno dell’ospite più atteso, che potrebbe fare da grande traino anche per i suoi compatrioti. Si tratta della cancelliera Angela Merkel, che ha preannunziato la sua intenzione di tornare in vacanza nell’isola verde.

“Siamo davvero contenti all’idea che la cancelliera Merkel possa tornare questa estate a Sant’Angelo”, ha commentato il sindaco di Serrara Fontana, Rosario Caruso, a proposito della volontà di Angela Merkel di tornare in vacanza ad Ischia.

La cancelliera ha espresso il suo desiderio nel corso di una telefonata con David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo che ha riferito la notizia in una intervista a La Stampa. La Merkel, ha riferito Sassoli, “non vede l’ora di tornare in vacanza ad Ischia” anche se chiaramente non sono state indicate date. La Merkel viene in vacanza nel caratteristico borgo isolano da anni ed intrattiene rapporti di amicizia con diverse famiglie del luogo. “Siamo pronti ad accogliere di nuovo tanti ospiti ma con Angela Merkel c’è un rapporto speciale, è ormai una amica che vorremmo riabbracciare dopo questa terribile esperienza del coronavirus” ha concluso Caruso.

La Merkel però dovrà scegliersi un altro albergo, rispetto a quello di Sant’Angelo dove tradizionalmente si reca. Sembra infatti che il Miramare non apra, almeno per il momento. Ma non le sarà difficile, tutti farebbero a gara pur di poterla ospitare.

In ottica riapertura da segnalare che intorno a metà giugno riapriranno alle visite il castello aragonese e i giardini La Mortella, due luoghi simbolo del turismo ischitano.

Campania, da mezzanotte scatta l’allerta meteo gialla

Campania, da mezzanotte scatta l’allerta meteo gialla

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con livello di criticità idrogeologica per temporali di colore Giallo valevole a partire dalla mezzanotte e fino alle 23.59 di domani sulle seguenti zone: 1 (Piana Campana, Napoli,...

Da Las Vegas a Monte Carlo: le città celebri per i loro casinò

Da Las Vegas a Monte Carlo: le città celebri per i loro casinò

Oggi sentiamo spesso parlare di casinò e di gioco d’azzardo, soprattutto per via del boom della loro controparte digitale registrato negli ultimi anni. Se è vero che il gambling si sta trasferendo in maniera sempre più consistente sul web, il fascino di alcune città...

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Ascensore del Monte Echia, è battaglia

Dopo il vano Sos a Franceschini, i comitati: “La legge è con noi, ricorreremo alla magistratura” Per il ministro Franceschini non ci sono le condizioni per “revocare” l’approvazione della Sovrintendenza territoriale alla realizzazione dell’ascensore (di collegamento...

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Linea 1, corto circuito durante il test del nuovo treno

Ieri sera intorno alle 23 si è verificato un problema tecnico durante i test per la messa in esercizio del primo treno di fornitura Caf per la Linea 1 di Anm. Un sovraccarico correlato a un corto circuito sul treno ha creato dei forti surriscaldamenti e fumi tra il...

Vomero, eseguita ordinanza per uno scippo

Vomero, eseguita ordinanza per uno scippo

Nei giorni scorsi gli agenti del Commissariato Vomero hanno eseguito un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa lo scorso 25 giugno dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura della Repubblica nei...

Ischia, si gode beatamente una serie tv mentre guida: multato

Ischia, si gode beatamente una serie tv mentre guida: multato

Controlli a tappeto anche sull’isola di Ischia, nell’ambito di un servizio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli. I militari della Compagnia locale hanno identificato 147 persone e controllato 61 veicoli. Quindici le contravvenzioni notificate: gran...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te