Campania, riaprono i lidi e le spiagge libere: un metro e mezzo la distanza tra i lettini

da | Mag 22, 2020 | Cronaca

Nuova ordinanza del governatore della Campania, Vincenzo De Luca, la n. 50 del 22 maggio, che riguarda tra l’altro l’apertura degli stabilimenti balneari, gli zoo e l’attività di nautica da diporto.

“A decorrere dal 23 maggio e fino al 31 luglio – si legge nel documento -, salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in conseguenza dell’evoluzione della situazione epidemiologica, su tutto il territorio è consentita la riapertura delle attività degli stabilimenti balneari“.

L’accesso allo stabilimento però potrà avvenire solo attraverso prenotazione, dovranno essere disponibili dieci metri quadri di spazio per ogni ombrellone e la distanza tra tra ogni lettino sdrajo o sedia dovrà essere almeno di un metro e mezzo All’arrivo e fino al raggiungimento del proprio posto bisognerà indossare la mascherina e così anche all’uscita. Promossi gli sporti individuali in spiaggia, vietati le attività ludico-sportive o i giochi di gruppo che favoriscono assembramenti. Per gli sport a coppie o in squadra (es. beach volley, beach soccer, ecc.) sarà necessario rispettare le disposizioni delle istituzioni competenti. Docce sui lidi sì ma solo all’esterno con garanzia, da parte dei gestori, di una frequente pulizia e disinfezione a fine giornata.

Sarà consentita la fruizione delle spiagge libere “con decorrenza dall’adozione di specifici Piani comunali, da adottarsi nel rispetto delle prescrizioni stabilite”.

Consentita anche la riapertura delle attività commerciali di noleggio di biciclette, scooter, risciò, ciclocarrozzelle, monopattini elettrici, sedway e simili, nel rigoroso rispetto delle misure generali previste dal Documento allegato sub 2 all’Ordinanza n.48 del 17 maggio 2020, pubblicata sul Burc n.107 di pari data, riferite alle attività commerciali di vendita al dettaglio, in quanto compatibili.

l’attività di nautica da diporto su mezzi privati, anche da parte di soggetti non appartenenti al nucleo familiare convivente e residenti o domiciliati nella regione Campania, con utilizzo dei posti ridotto in tale caso del 25% rispetto al massimo consentito dal libretto di navigazione, al fine di assicurare un adeguato distanziamento a bordo;

Sarà inoltre possibile, a modifica di quanto disposto al punto 4.1 dell’ Ordinanza n. 48 del 17 maggio 2020, lo sbarco sulle isole con mezzi privati da diporto, limitatamente alla mobilità infraregionale, relativa ai cittadini residenti o domiciliati nel territorio regionale.

A decorrere dal 25 maggio 2020, sarò in fine consentito l’esercizio degli Zoo regionali (Zoo di Napoli e Zoo delle Maitine), a condizione del rispetto dei Protocolli, da trasmettersi da parte degli esercenti interessati ai Comuni e ai Dipartimenti di prevenzione delle AASSLL competenti e all’Unità di Crisi, recanti le misure precauzionali redatte nel rispetto dei documenti già esaminati dall’Unità di Crisi regionale, integrati con le ulteriori prescrizioni di cui alla nota dell’Unità di crisi del 22 maggio 2020, allegata sub 3 al presente provvedimento. Dalla data di trasmissione dei Protocolli, l’espletamento dell’attività è consentito nel rispetto di quanto previsto ivi previsto, fatto salvo ogni successivo controllo sulla relativa osservanza.

Campania, allerta meteo gialla domani dalle sei del mattino

Campania, allerta meteo gialla domani dalle sei del mattino

La Protezione Civile della Regione ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo valido a partire dalle 6 del mattino fino alle 23.59 di domani venerdì 22 ottobre sulle zone 1, 2, 3 (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 2: Alto Volturno...

Napoli, torna il premio Buona Sanità

Napoli, torna il premio Buona Sanità

Amore, quello per la vita, è la motivazione unica del Premio Buona Sanità in Tour, giunto quest’anno alla XXIII edizione. La Conferenza stampa di presentazione si terrà venerdì 22 ottobre ore 12.00, nella sede dell’Ordine dei Medici-Chirurghi e Odontoiatri di Napoli,...

Marano, accoltellata da un 17enne per una lite per un posto auto

Marano, accoltellata da un 17enne per una lite per un posto auto

Quasi un’intera famiglia in manette per il tentato omicidio commesso ieri pomeriggio a Marano, in via Campania. Vittima una 34enne del posto, colpita da 4 fendenti che le sono costate il ricovero immediato in prognosi riservata presso l’ospedale di Santa Maria delle...

La laurea in Napoletanità ideata da Francesco Spinosa

La laurea in Napoletanità ideata da Francesco Spinosa

Si è conclusa con un grandissimo riscontro di pubblico e critica la tredicesima edizione della Crociera della Musica Napoletana, l’evento transnazionale, esperienziale ed emozionale organizzato da Scoop Travel a bordo delle navi della Msc Crociere, evento che tende a...

Porta Nolana, operazione anticontraffazione e contrabbando di tabacchi

Porta Nolana, operazione anticontraffazione e contrabbando di tabacchi

Il Comando Polizia Locale di Napoli, d'intesa con l’ANCI ed il Ministero dello Sviluppo Economico, in esecuzione delle linee guida predisposte per il “Secondo Programma di Azioni Territoriali Anticontraffazione”, ha implementato le attività di prevenzione e controllo...

Funicolare di Chiaia, prolungata di un anno l’apertura

Funicolare di Chiaia, prolungata di un anno l’apertura

Prorogato di ulteriori 12 mesi di funzionamento della Funicolare di Chiaia. Le prove eseguite da ANM hanno dato tutte esito favorevole, confermando la sicurezza degli impianti. Pertanto nelle more dell'affidamento dei lavori di revisione ventennale e ammodernamento...

Marechiaro, riattivata la Ztl

Marechiaro, riattivata la Ztl

Nei giorni festivi e prefestivi dal 2 ottobre al 31 ottobre sarà riattivata anche la ZTL Marechiaro (delibera del 23/9/21)  con divieto di transito veicolare per la intera giornata nel tratto tra via Alfano e piazzetta Marechiaro; divieto di transito dalle8 alle 19...

Casa Fiorinda, la visita a sorpresa di Federica Pellegrini

Casa Fiorinda, la visita a sorpresa di Federica Pellegrini

“Grazie alle operatrici che danno pieno sostegno a Donne coraggiose” Visita a sorpresa di Federica Pellegrini a Casa Fiorinda a Napoli. L'atleta azzurra ha trascorso una serata in compagnia con le ospiti della casa per donne maltrattate Fiorinda. Un luogo fisico di...

I bambini e la moda gender fluid

I bambini e la moda gender fluid

L’allarme di una psichiatra: “I piccoli disorientati dalle lezioni di sesso di insegnanti spesso impreparati” Il piccolo Salvatore, otto anni, si osserva compiaciuto davanti allo specchio mentre prova e riprova le scarpe con i tacchi a spillo della madre: “Dice che...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te