Clamoroso: il Napoli pensa ad Aguero come sostituto di Milik! Maxi offerta all’argentino!

da | Mag 19, 2020 | Calcio Napoli

Mai come quest’anno le voci di calciomercato appaiono spesso assolutamente inattendibili e frutto solo della fantasia, considerato che almeno fino a quando non si saprà definitivamente se il campionato potrà riprendere o meno, per gli appassionati non resta altro che sognare.

E così nell’ambito delle voci che si sono succedute in queste ultime ore ve ne è una che avrebbe del clamoroso, se rispondesse al vero. Il Napoli, come si sa dovrà quasi certamente fare a meno di Milik. Considerato che Lozano e Younes non saranno confermati e che Callejon andrà via per fine contratto, rimarrebbero in organico per l’attacco solo Insigne, Mertens (che sta per firmare il rinnovo), Politano e Petagna. Occorre quindi andare a pescare almeno un altro centravanti. Si era parlato di Jovic, ma il centravanti del Real Madrid si è infortunato seriamente e quindi, ammesso che gli spagnoli si decidessero per tal motivo a far scendere il prezzo della clausola (60 milioni), bisognerebbe poi valutare attentamente le sue condizioni fisiche.

Il colpo grosso di Adl

Ed ecco allpra che all’improvviso, dal cilindro magico delle indiscrezioni, è filtrata una voce che se fosse vera avrebbe appunto del clamoroso: De Laurentiis vorrebbe tentare il colpo grosso, il grande nome che potrebbe far tronare l’entusiasmo assopito dei tifosi e si sarebbe per Sergio Aguero: L’ex genero di Maradona guadagna 13 milioni di euro lordi. Il Napoli avrebbe offerto fratello-agente ed al giocatore, con cui avrebbero parlato telefonicamente, 10milioni di euro lordi all’anno per quattro anni. Una cifra-monstre per le abitudini di De Laurentiis, che verrebbe però parzialmente ammortizzata dal decreto crescita. Aguero intascherebbe 7,5 milioni netti, bonus a parte e gestione diritti d’immagine magari da concordare.

La trattativa

Ovviamente bisognerebbe fare i conti con il Manchester City, titolare del cartellino del centravanti argentino. Ma prima di passare alla trattativa con la societĂ , il Napoli vorrebbe assicurarsi il gradimento del calciatore. Da quello che si è saputo De Laurentiis sarebbe anche disposto a sganciare dai 25 ai 30 milioni, una cifra congrua, considerando che Aguero non è piĂą un ragazzino e che soprattutto si libera a zero nel 2021, l’anno prossimo.

Da considerare invece tramontata, ammesso che sia mai cominciata, la trattativa per Immobile: Lotito, impazzito, chiede 100 milioni, e con tutto il rispetto per Immobile, bomber straordinario e per il quale Insigne farebbe follie, ma ha giĂ  31 anni e spendere cifre del genere sarebbe da pazzi.

Dieci anni del Napoli femminile

Dieci anni del Napoli femminile

Una festa che meglio non poteva riuscire. I dieci anni del Napoli Femminile dalla prima promozione in A sono stati un tripudio di emozioni, ricordi, sfrenata allegria e anche calcio. Un evento organizzato con dovizia di particolari dal gruppo fondatore della societĂ ...

Napoli, l’aria è pesante

Napoli, l’aria è pesante

Giocatori che vanno via, altri che vogliono andar via, il futuro azzurro è tutto da inventare, e Spalletti… Insigne emigrato d’oro in Canada, Ospina che stacca il telefono che manco “piange”, ricordando una bella canzone di Domenico Modugno, Ciro Mertens che dal...

Procuratori? No, mediatori

Procuratori? No, mediatori

Scandalo infinito, impazza il calciomercato e crescono gli affari. Il coraggio di Iervolino che si è ribellato Le vicende quasi parallele del divorzio di Sabatini dalla Salernitana e della richiesta dei legali di Mertens (4 milioni netti più 800 mila euro di...

De Laurentiis basta prendere in giro i tifosi

De Laurentiis basta prendere in giro i tifosi

Presidente De Laurentiis ora basta! Adesso stai esagerando, continuando a prendere in giro un popolo di tifosi calorosi e appassionati che hai anestetizzato con le tue controverse esternazioni prive di senso. Anzi, a senso unico: il tuo. Hai sempre messo in cattiva...

Santo subito

Santo subito

Gioite amori, amorini e Cupidi. Abbiamo un santo in piĂą che ci protegge e si espone all'umano sacrificio di sofferenze e critiche feroci come novello Salvatore. E' lui, San Aurelio da Roma, cittadino del mondo ora innamorato perso di Partenope e dei suoi abitanti,...

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Napoli, quanto pesano quei due punti persi al Maradona

Lo scudetto potrebbe essere assegnato sul filo di lana e allora quanti rimpianti Noi non sappiamo come andrà a finire. Oggi il Napoli ha tre punti di distacco dal Milan e forse anche dall’Inter, se i nerazzurri dovessero vincere la partita che devono recuperare. Ci...

EDITORIALE

L’arte di evadere le regole

di Alessandro Migliaccio

Quando nel 2010 ho pubblicato il mio secondo libro (anche se il primo era solo una raccolta di poesie giovanili) intitolato “Paradossopoli. Napoli e l’arte di evadere le regole”, nutrivo una ferma speranza che qualcosa sarebbe cambiato. Che i napoletani avrebbero, prima o poi, avuto uno sbalzo di dignità e che si sarebbero in qualche modo presi una rivincita nei confronti di quanti, troppo facilmente, puntano il dito contro di loro.

continua a leggere…

Calcio Femminile, Napoli-Sassuolo 0-1 intervista di mister Pistolesi

Fallo di mano di Chiellini ma per Sky non è niente

Troisi: Penso in Napoletano, sogno in Napoletano

Seguici su Facebook

Facebook Pagelike Widget
badando a te